Home » basket

Basket San Martino, arriva la vittoria

11 novembre 2016 Stampa articolo

san-martinoBasket San Martino  Sutriv Padova – 86 – 56

Basket San Martino: Campanari 8, Zago 5, Trivellato, Sterza 12, Lago 4, Borgato, Brigo S. 2, Brigo A. 35, Barbierato 3, Boscolo 12, Rossi 5. Allenatore: Baratella.

Sutriv Padova: Kecira 6, Milazzo, Buccieri 8, Reghelin 10, Longi 3, Toffanin, Coppo 6, Gottin 2, Pesarotto 9, Anceschi 2, Costa 8, Longo 4. Allenatore: Pesarotto.

Arbitro: Brunazzo di Terrassa Padovana.

Parziali: 17-13, 21-19, 19-8, 29-16.

SAN MARTINO DI VENEZZE – Vittoria doveva essere e vittoria è stata per il Basket San Martino che alla terza giornata del campionato di Seconda Divisione smuove finalmente la classifica.

Quella del quintetto di coach Gianmaria Baratella è stato un successo a tutto tondo considerato il largo margine con cui ha vinto. Questo nonostante una partenza un po’ contratta, ma una volta trovate le giuste geometrie non c’è stata più partita ed il basket San martino è andato a vincere in maniera perentoria.

Inizio di match equilibrato bagnato subito con una bomba del capitano Nicola Zago. Poi risultato sempre in bilico ma nel finire della prima frazione è Alessandro Brigo (anche oggi top-scorer della partita) che permettere al San Martino di presentarsi all’inizio del secondo parziale sul 17-13.

Ed anche i secondi 10’ di gioco sono molto simili ai primi col San Martino che sente il fiato sul collo del Sutriv e al riposo si va con il quintetto guidato da coach Gianmaria Baratella in vantaggio 38-32.

Durante la pausa il tecnico polesano fa aggiustare ai propri ragazzi i piccoli errori registrati nel primo e alla ripresa il Basket San Martino si dimostra più concreto.

Il nuovo acquisto Alberto Boscolo inizia ad integrarsi sempre più con la squadra facendo pesare le sue indubbie qualità sia in fase offensiva che difensiva e di questo ne giova tutto il San Martino che diventa sempre più padrone del campo. Così con una difesa più attenta ed un attacco più incisivo i polesani gettano le basi per la prima vittoria stagionale presentandosi al via dell’ultimo parziale con una forbice di +17 con lo score che segna 57-40.

Gli ultimi dieci giri di lancetta sono la consacrazione della superiorità del San Martino con coach Baratella che da spazio a tutti gli effettivi a disposizione. Tutti capaci di lasciare il segno della loro presenza che permette ai polesani di andare a vincere per 86-56 trovando così l’appuntamento con la prima vittoria stagionale.

A fine partita soddisfatto ma con i piedi a terra coach Gianmaria Baratella: “Sono soddisfatto della prova dei ragazzi perché, anche se un po’ rincorrendo all’inizio del match, poi abbiamo vinto e convinto. Bene i due nuovi giocatori Boscolo e Trivellato col primo che ha fatto sentire il peso della sua esperienza mentre il secondo ha avuto un ottimo approccio. In genere tutti stanno crescendo e quindi la strada intrapresa è quella giusta. Avanti così”.

C.S.



Articoli correlati


Basket San Martino trasferta insidiosa
Open Csi: Rhodigium Basket perde di misura dall'Euganea
Rhodigium Basket sempre in vetta
Rhodigium Basket domina con il Thermal
Rhodigium Basket sorride anche con Isola della Scala
San Martino di misura su San Domenico