Home » BASKET, femminile, Serie C

Rhodigium inarrestabile

28 novembre 2016 Stampa articolo

malin-martinaVirtus Venezia – Rhodigium Basket 37 – 80

Rhodigium Basket: Turri 18, Favaro ( k) 13, Ballarin 12, Cappellato 7, Malin 5, Zampini 5, Barlati 4, Veronese 4, Zamboni  4, Masarà  2, Meante 2

VENEZIA – Nella storica palestra dell’Arsenale, impianto  sito nel centro della città di Venezia e utilizzato fino alla fine degli anni 80 dalla Reyer Venezia,  il team guidato da Maurizio Ventura incassa l’ottava vittoria consecutiva imponendosi con il largo punteggio di 80 a 37 sulla squadra di casa, la Virtus Venezia, formazione retrocessa dalla serie B. Le rodigine conducono la gara dal primo minuto con grande intensità riuscendo a gestire bene i giochi d’attacco e andando a canestro facilmente.mara-veronese

Nel secondo quarto,  alle avversarie viene concesso un po’ troppo e il vantaggio consolidato dalla Rhodigium si riduce a quattro lunghezze. Ventura, richiama le sue atlete e suona loro la carica per riprendere in mano la gara. La reazione avviene immediatamente e le rodigine, grazie anche a una difesa press a tutto campo, recuperano numerosi palloni e ,minuto dopo minuto, acquisiscono un vantaggio sempre maggiore e mantenendo alta la concentrazione arrivano  al quarantesimo minuto chiara-masarasopra di una quarantina di punti, col tabellone che decreta punteggio finale di 80 a 37.Nel corso della partita ampio spazio per tutte le atlete a disposizione che,  inserendosi  negli schemi di squadra ,riescono ad  iscrivere  a referto canestri.

 Prossimo appuntamento, al palazzetto dello sport di via Bramante alle ore 20.30 contro Junior basket San Marco, squadra data  favorita per il passaggio di categoria, attualmente seconda a due punti dalla Rhodigium Basket che guida la classifica a punteggio pieno.cappellato-sara monica-marucco

 

 

C.S.



Articoli correlati