Home » Prima Divisione, Seconda Divisione, Volley

Santa Fè bottino pieno con Prima e Seconda Divisione

30 novembre 2016 Stampa articolo

prima-divisione-1

Il fine settimana ha sorriso alle Villane di prima e terza divisione del Crg Villadose: entrambe le squadre hanno portato a casa tre punti.

Il Santa Fè di Prima Divisione si porta al comando della classifica dopo la vittoria sul Project Star Volley per 3-0 (25-11, 25-11, 29-27).

Nel primo set sono entrate in campo Nesto-Ruffato in banda, Donno-Cattozzo in centro, Stoppa opposto, Tomasi palleggi, Pellegrini libero. Buon inizio di gara del Santa Fè che si porta avanti subito 3-0. Risponde subito il Project che si porta sul 4-8 e coach Visentini chiama tempo per riordinare un po’ le idee delle Villane. Al rientro in campo le Villane dilagano, il servizio insidioso di Cattozzo e gli attacchi di Nesto e Stoppa ribaltano il risultato 13-9. Project tramortito, Villane che colpiscono ripetutamente in battuta soprattutto con Ruffato che chiude agevolmente il set 25-11 in 16 minuti.

Secondo set che inizia con la stessa formazione del primo.

Parte abbastanza equilibrato fino al 6-4. Poi il Santa Fe’ prende in mano la situazione con le battute di Stoppa (10-6), dentro Smanio per Cattozzo, il Santa Fè continua a macinare punti (20-10) con Tomasi al servizio e Nesto e Ruffato in attacco. Dentro Cecchetti per Tomasi e Vacca per Ruffato. Due attacchi di Vacca e un ace di Nesto chiudono rapidamente anche il secondo set 25-11 in 19 minuti.prima-divisione

Molto più combattuto il terzo set. Coach Visentini manda in campo Nesto-Ruffato in banda, Donno-Smanio in centro, Stoppa opposto, Tomasi palleggio e Pellegrini libero. Il Project non ci sta a perdere ed entra in campo molto motivato, le Villane perdono un po’ di lucidità, gli attacchi fuori e le battute non più incisive come nei due set precedenti ne sono l’esempio. Project sempre avanti con un break di vantaggio per tutto il set fino a che il Santa Fe’ non riesce a pareggiare il conto sul 22-22. Da qui nasce una vera e propria guerra punto su punto che offre anche un bello spettacolo per il numeroso pubblico presente. Il set termina 29-27 per le Villane in 27 minuti. Importante vittoria dunque per il Santa Fe’ Crg Villadose che ora si terzadivisioneritrova primo in classifica ad 8 punti con 1 punto di vantaggio su Beng Rovigo e Pizzeria Smile. Prossima gara di campionato venerdì 2 dicembre proprio a Badia, in casa del Pizzeria Smile-Planet Volley.

 

La Terza Divisione continua la striscia positiva di vittorie. Le ragazze di coach Stocco non lasciano passare la compagine rodigina del G.S. Commenda e si aggiudicano 3 punti importanti con il 3-1 (25-18, 25-22, 19-25, 25-22). Anna Pizzo e compagne hanno sempre guidato la partita con gli attacchi di Zacconella e Biscaro in banda e di Aurora Pizzo e Ruzzante in centro. Piccolo rilassamento nel terzo set che ha visto vincitori gli ospiti. Per alcune è stato anche un esordio in squadra come è capitato a Greta Suman, giovane giocatrice dell’Under 16.

Sono scese in campo: Giorgia Zacconella, Erika Biscaro, Greta Suman, Emma Tenan, Laura Veronese, Aurora Pizzo, Silvia Ruzzante, Anna Pizzo, Giada Marchetto, Giulia Rodella.

C.S.



Articoli correlati


Fruvit soffre ma intasca 2 punti
Fruvit batte Jesolo ed è leader
Alva Inox s'impone al Bluvolley
Fruvit chiude la regular season con una vittoria
Le attività di Fipav Rovigo si concludono con la cerimonia dei campioni 2017
Il Delta Volley Porto Viro alla ricerca di nuovi talenti per l'Under 18