Home » Spot redazionale

Conosci il tuo microbiota?

10 dicembre 2016 Stampa articolo

10-erbe-pancia-donna-1217Sì parla spesso di prevenzione nei mesi invernali, ma possiamo fare qualcosa per la nostra salute tutto l’anno? Sì prendendosi cura del nostro microbiota.

Il microbiota è l’insieme dei microrganismi che vivono nel nostro intestino; esso è formato da una miriade di ceppi batterici differenti che vivono in simbiosi con l’organismo umano. La formazione del microbiota ha inizio dalla nascita ed è frutto dello stile di vita di ogni singolo individuo; recenti studi infatti, dimostrano come un bambino di pochi mesi abbia in comune diversi ceppi batterici con la madre.

Il microbiota è fondamentale per il funzionamento non solo dell’intestino ma anche delle difese immunitarie ed un suo squilibrio, detto anche disbiosi, può provocare problemi in tutto l’organismo.

Uno squilibrio del microbiota potrebbe portare a pensare che le conseguenze siano esclusivamente o principalmente a livello gastrointestinale ma non è così.
Le patologie che più comunemente ci segnalano un cattivo funzionamento del microbiota sono candidosi, cistiti e sintomatologia neurologiche come stanchezza e difficoltà d’attenzione. 3 colombineLa disbiosi intestinale può causare anche disordini metabolici, malattie croniche, ed infiammazioni intestinali; i suoi effetti sul sistema nervoso centrale sembrano addirittura collegare un cattivo equilibrio del microbiota a patologie come la depressione. Ecco perché è importante preservarne il più possibile l’equilibrio.
Purtroppo i fenomeni di resistenza antibiotica non accennano a diminuire e un microbiota sano ed in equilibrio può fare davvero la differenza in caso di malattia.

Come preservare il nostro microbiota?
Assumere responsabilmente i farmaci, in maniera particolare gli antibiotici che non distinguono tra ceppi batterici patogeni ed i batteri simbionti benefici del microbiota. Oltre ad una dieta sana ed equilibrata è consigliabile reintegrare con prebiotici e probiotici la propria dieta almeno due o tre volte l’anno, indipendentemente dai trattamenti farmacologici effettuati.

Vieni in farmacia a chiederci un consiglio. Ti aspettiamo.

Leggi anche:

Celiachia: che cos’è e come riconoscerla

Benefici della Papaya

I rimedi contro le stress psico-fisico

L’estate e i disturbi circolatori

Farmacia Tre Colombine della Farmacia San Gaetano s.n.c.
Dott.sse Maddalena e Patrizia Zanetti
tel.0425/412038

C.S.



Articoli correlati


Benefici della papaya
Celiachia: che cos’è e come riconoscerla
Intolleranza al lattosio: dai test alla terapia
Helicobacter Pylori: un ospite indesiderato
Alla scoperta delle vitamine del gruppo B
Kit farmaceutico per i tuoi viaggi