Home » Scherma

Schermitori rodigini in luce alla prova nazionale di fioretto

23 dicembre 2016 Stampa articolo

centro-scherma-rovigoANCONA – sabato 17 e domenica 18 dicembre, nella splendida cornice del Palaindoor di Ancona, si è svolta la prova nazionale di Fioretto alla quale hanno preso parte gli atleti del Centro Scherma Rovigo, guidati come sempre dai tecnici Leszek Martevic e Andrea Bordon.

I numerosi atleti, provenienti da tutte le regioni italiane, hanno dato vita a due giornate di grande intensità agonistica. Gli atleti del sodalizio rodigino hanno dato prova di buona preparazione schermistica, in un contesto di grande impatto emotivo, che ha giocato, in alcuni casi, un ruolo determinante negli assalti che prevedono l’eliminazione diretta.

Un’esperienza, dunque, significativa e buoni risultati per Sami Pattaro e Giosuè Raule (categoria Maschietti), Bianca Boraso (categoria 3 colombineBambine), Luca Pastorello e Andrea Marchetto (categoria Ragazzi), Chiara Piva, Agnese Pivari, Aurora Scalabrin (categoria Allieve), Francesco Rossin (categoria Allievi).

In evidenza Matteo Zuppa, categoria Giovanissimi, che si è classificato 13°.

Prossimo appuntamento a Faenza il 6 e il 7 gennaio per la prova interregionale.

C.S.



Articoli correlati


Fiorettisti rodigini al Trofeo Palladio di Vicenza
Matteo Zuppa e Giosuè Raule sul podio a Faenza
Schermidori rodigini d’assalto
Conclusa la prima giornata di gare ad Adria
Calato il sipario su Coppa Italia Cadetti e Giovani
Ottimi risultati a Riccione per il Centro Scherma Rovigo