Home » basket

Un ottimo Bussana Basket cede il passo alla capolista

24 dicembre 2016 Stampa articolo

il-bussana-basketBussana Basket – San Martino Basket     52-60

Parziali : 16-16, 13-19, 9-18, 14-7

Bussana Basket : Cattozzo 3, Greguoldo N., Greguoldo A. 6, Azzalin 5, Gabrieli 3, Sanelli 11, Giannella, Cacciatori (K) 15, Marangon, Bregoli, Vanzelli, Rossetti 9, all. Rosetti

San Martino : Campanari, Iacobellis 12, Zago 3, Trivellato, Sterza 2, Brigo S.2, Brigo A. 18, Barbierato, Bullo 11, Boscolo 5, Rossi 7, Grande, all. Baratella

Arbitro: Federico Bellan di Adriasimone-marangon

Porto Tolle. Nonostante la sconfitta è stata la miglior partita del Bussana Basket, i ragazzi di Rossetti dopo la deludente prova nell’ultima di campionato sfoderano una prestazione di buonissimo livello, tanto che a fine gara un soddisfattissimo coach Rossetti dichiara : “ I miei ragazzi hanno giocato alla pari con i primi della classe, rispetto alla settimana scorsa ho visto notevoli passi in avanti, siamo riusciti a stare sempre in partita, stavolta ci abbiamo messo la grinta giusta, la determinazione e la volontà agonistica che serve, dopo questa prova sono fiducioso nel nostro lavoro, anche se abbiamo perso è stato un bellissimo regalo di Natale “. In effetti la cronaca dimostra il perfetto equilibrio tra le due formazioni nei primi due quarti, il solito Brigo tra gli ospiti fa la differenza mentre i locali giocano un ottimo coach-alessandro-rossettibasket di squadra, Greguoldo contiene bene in difesa il temuto Bullo che non riuscirà mai ad entrare in area, Sanelli e capitan Cacciatori ci mettono l’esperienza, Azzalin e Rossetti lavorano il doppio e consentono al Bussana Basket di rimanere al passo della capolista. Dopo il riposo lungo il San Martino opera però l’allungo decisivo, i bassopolesani vanno in crisi realizzativa e il necessario turn over non dà i frutti sperati, nonostante però il divario sul tabellone si faccia evidente la reazione dei ragazzi di Rossetti arriva, piano piano e con qualche tripla la marcia del recupero si innesta, coach Baratella che aveva concesso un attimo di respiro al cecchino Brigo è costretto a rimetterlo in campo per tenere alla giusta distanza i padroni di casa, alla fine sarà 60 a 52 per i rodigini, un bel derby a dimostrazione che il basket provinciale è ancora vivo, partita correttissima dal punto di vista sportivo, diretta bene da Bellan, il San Martino passa il Natale da capolista e il Bussana Basket con un ottima sensazione per il futuro.

C.S.



Articoli correlati


Rhodigium Basket affonda Birolo S.Martino Lupari
San Martino di misura su San Domenico
Rhodigium chiude con una sonora vittoria
Rhodigium pareggia i conti con Garda
Terza piazza ai play off per le "Old" del Rhodigium Basket
La parola alla presidente della Rhodigium basket, Paola Galasso

Un commento »

  • Alberto Boscolo galasso ha detto:

    MA CHE PARTITA HA VISTO STO QUA !