Home » serie B2, Volley

Fruvit primo scivolone casalingo che comunque vale un punto

15 gennaio 2017 Stampa articolo

Fruvit vs Noventa Fruvit Rovigo – Ipag Noventa 2-3

25-22; 28-26; 20-25; 20-25; 10-15

 G.S. Fruvit Rovigo: Coltro, Ferrari, Tosi, Toffanin, Battistella, Zocca Eleonora, Ferroni, Bolognesi, Zocca Martina, Bianchini, Negrato. Allenatore: Pantaleoni. Vice allenatore: Perilli. Assistente: Albini.

Ipag Noventa (Vi): Dinello, Bertelle, Bolla, Trissino, Sturaro, Scalzotto, Viel, Vallotto, Limena, Toniato, Gambalonga, Lunardi, Costanzi, Beccegato, Allenatore: Martarello. Assistente: Brasiliani.

Arbitri: Lucio Antonaci e Alessio Maso

ROVIGO – Fruvit perde l’imbattibilità casalinga, contro Noventa che recupera da un 2-0, e la leadership passando al secondo posto. Nei primi due set le giallonere hanno sempre tenuto a bada le avversarie mentre nei tre set successivi hanno perso la concentrazione lasciando la regia del gioco alle ospitiFruvit vs Noventa (107)

Nel primo set coach Pantaleoni fa scendere in campo il solito sestetto: Coltro, Ferrari, Tosi, Toffanin, Ferroni, Bolognesi, Negrato. Il primo scambio è lunghissimo con la palla che alla fine cade nella metà campo delle padrone di casa. Si prosegue punto a punto. Fruvit arriva davanti al primo tempo tecnico ma al rientro in campo la musica non cambia fino all’11 pari quando una tripletta di Tosi spinge avanti le padrone di casa. Noventa cerca l’aggancio ma le locali si tengono un margine di 1-2 punti fino a quando non allarga la forbice fino a +5. Le ospiti però riescono a pareggiare i conti impattando a 20. Fruvit risponde con Bolognesi, 21 -20. Noventa impatta ma poi Fruvit allunga e sul 24-22 Tosi chiude.

Nel secondo set partono bene le giallonere ma le avversarie tallonano da vicino. Al primo tempo tecnico le locali sono a +3 e vi rimangono all’11-8, quando Noventa accorcia e a 14 impatta con un ace. Fruvit risponde con Bolognesi. Si prosegue punto a punto. Dopo il 17 pari Coltro e Tosi mandano la squadra a +2. Noventa accorcia, un’invasione delle avversarie e Fruvit torna a +2. Le vicentine sbagliano e le locali vanno sul 21-18. Errore delle polesane, 21-19. Tosi sigla il 22-19. Replica Noventa 22-20. Doppia per le beriche 23-20, che però poi mettono a terra il 23-21. Eleonora Zocca va per il 24-21. Noventa annulla la prima palla set. Ace per le vicentine 24-23, che poi impattano. Le ospiti mandano fuori il servizio ma poi impattano di nuovo. Tosi ci mette una pezza ma poi Bolognesi spedisce fuori il servizio. Tosi ci rimette di nuovo una pezza e poi una bordata di Ferroni chiude.

Fruvit vs Noventa (108)Nel terzo set Fruvit parte alla grande tanto da avere un parziale di 5-1. Noventa si scuote e accorcia ma le padrone di casa arrivano al primo tempo tecnico sul +3. Divario che mantiene pressoché invariato fino al 12-9 quando Noventa si porta a -1. Coltro rilancia 13-11, ma le ospiti rispondono e impattano a 13 e poi superano per la prima volta. Pasticcio delle giallonere e al secondo tempo tecnico le beriche sono a +3. Fruvit va all’inseguimento e si porta a -1 e poi Bolognesi pareggia i conti. Nuovo pasticcio Fruvit e le vicentine vanno a +2. Il servizio va fuori e Fruvit si riporta a -1, ma Noventa risponde subito. Qualche errore di troppo e le giallonere subiscono una forbice di -3. La concentrazione sembra ormai persa ed è il 18-23. Bolognesi ci mette una pezza così come il muro ed è il 20- 23 che poi per uno svarione arbitrale diventa 20-24. Un attacco out e Noventa fa suo il set.

Nel quarto set Fruvit parte con il freno a mano tirato consentendo alle beriche di arrivare sull’8-4. Le giallonere accorciano fino al -2. Noventa ora può impostare il proprio ritmo e torna a +4. Fruvit insiste e con Tosi torna -2. Noventa continua a macinare punti mentre le locali riescono ad accorciare ma poi le avversarie ritornano ad allargare la forbice, al secondo tempo tecnico sono a +4.Fruvit vs Noventa (115)

Fruvit è alla mercé di un’avversarie che ora non sbaglia nulla. Coltro e Tosi accorciano e coach Martarello chiede tempo. Noventa va sul 16-21. Questa volta il time out è chiesto da coach Pantaleoni. Le beriche vanno sul 16-22 e si profila il tie break. Fruvit accorcia di 2 lunghezze 18-22. Doppia per Noventa ma l’arbitro non fischia 18-23. Si va sul 19- 24. Le beriche sbagliano ma poi nell’azione successiva chiudono e si va al tie break.

Al quinto set i primi 3 punti sono del Noventa, poi Ferroni mette a terra. Si va sul 2-4, quindi Eleonora Zocca va a -1 ma le avversarie conquistano un altro punto. Invasione e le giallonere si riportano a -1. Un errore avversario e le locali impattano a 5. Bolognesi manda a +1 la squadra, le ospiti pareggiano e poi con una gran botta vanno sul 6-7. Attacco out ed è il 7-7 e poi è ancora Noventa a mettere a terra. Bolognesi rimanda in parità i due sestetti. Servizio di Fruvit in rete e Noventa va a +1. Ancora Bolognesi ristabilisce la parità rotta poi dal muro vicentino. Coltro va sul 10-10. Noventa risponde per le rime e va sul 10- 14 e poi chiude.Fruvit vs Noventa (110)

 

12^ Giornata

Therm-Is Orizzonti Tv- Synergy Reschiglian Ve 3-0      

Horizon Zaffiro Codr.Ud-Estvolley S.Giov.Nat.Ud 0-3    

Union Volley Jesolo Ve- Salgareda Ponte Tv 0-3 

Ezzelin.V.Carinatese Tv- Villadies Farmaderbe Ud 3-0   

S.Vitale Montecchio Vi- Fratte S.Giustina Pd 0-3 

Friultex – Spacciocchiali 3-0

Fruvit Rovigo vs Noventa 2-3

 

CLASSIFICA

Ezzelin.V.Carinatese Tv 29

Gs Fruvit Rovigo 27

Estvolley S.Giov.Nat.Ud 26

Salgareda Ponte Tv 25

S.Vitale Montecchio Vi 24

Ipag Noventa Vi 23

Fratte S.Giustina Pd 20

Therm-Is Orizzonti Tv 18

Villadies Farmaderbe Ud 17

Spacciocchial.Vision Tv 14

Cfv Friultex Pn 12

 Union Volley Jesolo Ve 11

Synergy Reschiglian Ve 6

Horizon Zaffiro Codr.Ud 0

Iole Sturaro



Articoli correlati


Fruvit vince facile con Chions
Trasferta amara di Alva Inox in terra estense
Sfida di vertice tra Fruvit e Carinatese
Santa Fè bottino pieno con Prima e Seconda Divisione
Fruvit stende Villades
Ultima chance per Fruvit di rimanere agganciata ai play off promozione.

Scrivi un commento!