Home » nuoto

Giulia Maggio convocata per progetto Federale del Veneto

17 gennaio 2017 Stampa articolo

GIULIA MAGGIOROVIGO – Ci siamo! Parte il progetto federale Veneto che porterà alle olimpiadi di Tokio 2020, al primo raduno è stata convocata la campionessa della Rovigonuoto Giulia Maggio. Questa è la conferma delle grandi doti natatorie e agonistiche di Giulia e dell’estrema attenzione con cui i tecnici seguono le prestazioni della campionessa d’Italia di fondo della categoria Ragazzi.

Giulia classe 2001 può continuare a coltivare il sogno di ogni sportivo, un sogno a cinque cerchi, l’inserimento in questo progetto testimonia che il sogno potrebbe diventare realtà.

Il raduno si terrà presso il Centro federale “Alberto Castagnetti “di Verona  sarà il primo raduno del progetto “Veneto 2020”.

Settore Giovani sezione maschile programma del raduno

Ritrovo dei partecipanti ore 8:30

1° allenamento dalle ore 9 alle 11

incontro con i tecnici dalle ore 11 alle 13.

2° allenamento dalle ore 14 alle 16.

Il raduno sarà diretto dai Tecnici Federali Cesare Butini e Walter Bolognani, la parte scientifica sarà seguita dal Dott. Marco Bonifazi. In collaborazione con gli allenatori degli atleti i convocati.

Il programma prevede:

L’introduzione da parte del Dott. Bonifazi e del d.t. Butini che spiegheranno gli obbiettivi del progetto; svolgimento della prima seduta di allenamento e primo test agli atleti; incontro dei Tecnici Federali con gli allenatori sociali e dibattito sul tema del rapporto tra il carico metabolico e lo stimolo tecnico coordinativo sul campo. In occasione del raduno dedicato al settore femminile, nel corso del dibattito si riprenderanno e svilupperanno ulteriormente le argomentazioni discusse nel primo raduno. dopo la pausa pranzo, si svolgerà la seconda seduta di allenamento con proposte ed esercitazioni pratiche mirate al miglioramento della efficacia e all’efficienza della nuotata. Ricordiamo che la partecipazione al raduno è aperta a tutti i Tecnici delle Società della regione, anche se non hanno atleti presenti al raduno stesso. Vista l’importanza dell’iniziativa che vuole dare sostegno alla crescita professionale dei tecnici sociali, motore insostituibile del nostro movimento, invitiamo tutti coloro che desiderano partecipare all’evento di dare conferma, tramite mail a nuoto@finveneto.org ,entro il giorno 24

gennaio 2017. podio-femminile-ragazzi ORO GIULIA MAGGIO ARGENTO ALICE GUERRIERO

Di seguito riportiamo l’elenco degli Atleti convocati

Settore Giovani

Domenica 29 gennaio 2017 – Sezione Maschile

1) Ceccon Thomas – Leosport

2) Peron Francesco – S.C. Noale

3) Veller Pierpaolo – Team Veneto

4) Nicetto Stefano – Team Veneto

5) Ferroni Thomas – Team Veneto

6) Guernier Marco Primo – Piave Nuoto S.Donà

7) Comuni Eros – Mirano Nuoto

8) Gerardin Alessio – Antares Castelfranco

9) Dal Farra Mattia – Team Veneto

10) Martello Davide – Schio Nuoto

11) Schiavon Luca – Riviera Nuoto Dolo

12) Vendrame Leonardo – Rosa Blue

13) Svaldi Tobia – Antares Castelfranco

Sabato 4 febbraio 2017 – Sezione Femminile

1) Urbanetto Vittoria – 2001 Team

2) Salin Giulia – Team Veneto

3) De Poli Alessandra – Team Veneto

4) Pravato Elena – Rosa Blue

5) De Faveri Anna – Team Veneto

6) Pavanello Giulia – Team Veneto

7) Panizzolo Sofia – Team Veneto

8) Maggio Giulia – Padovanuoto / Rovigonuoto

9) Pretto Giorgia – Leosport

10) Colla Maddalena – F.M. Bentegodi

11) Mazzotta Laura – Hydros

12) Cielo Alessia – Leosport

C.S.



Articoli correlati


Rovigonuoto bene gli assoluti
Rovigonuoto successi su due fronti
Under 17 della Rovigonuoto cede al Preganziol
Rovigonuoto bene a Ravenna
Ragazzi Rovigonuoto bene a Monastier
Ancora medaglie per la Uguali Diversamente agli italiani

Scrivi un commento!