Home » baseball-softball

Boniolo rieletto presidente del BSC Rovigo

25 gennaio 2017 Stampa articolo

ROVIGO – Un commosso Alessandro Boniolo è stato rieletto per acclamazione presidente dell’Asd Baseball Softball Club Rovigo in una sala dell’Hotel Regina Margherita particolarmente affollata dai soci che hanno eletto anche il nuovo consiglio direttivo che si rinforza con altri 3 nuovi ingressi arrivando a 12 consiglieri.

“Sono stati anni duri – ha commentato nella sua relazione Boniolo – quelli dopo il 2013. Duri perchè il sistema economico di certo non sta favorendo lo sport in genere ma duri perchè stiamo faticosamente arrivando alla conclusione della vicenda del campo in Via Vittorio Veneto dove dobbiamo dare atto all’assessore Paulon di aver messo una bella marcia. Abbiamo perso nel tempo titoli che hanno fatto la storia di questa società. Dalla serie A di baseball (due volte finalisti) all’Italian Softball League di softball ma non abbiamo mollato il bene più prezioso che sappiamo coltivare: i nostri giovani. Siamo conosciuti in Italia come una società per così dire modello e questo grazie ai nostri volontari che in maniera disinteressata portano avanti un grande progetto.”

La serata è stata arricchita dal solito clima famigliare che si respira in casa Baseball e Softball Rovigo con l’analisi delle iniziative attuate e i principi base su cui si muoverà il rinnovato direttivo.

“Abbiamo progetti veramente innovativi – ha affermato il presidente dell’Asd Baseball Softball Club Rovigo – che stiamo portando avanti con il confronto con altre società. Stiamo parlando dello sport in rete realizzato grazie all’Ufficio Provinciale Scolastico, alla possibile costruzione con altri soggetti sportivi di collaborazione tecniche fino a 3 iniziative rivolte alla famiglia che partiranno il prossimo 10 marzo e dove saranno proprio i nostri genitori che racconteranno la loro esperienza con esperti psicologi. 

In tutto questo – continua Boniolo – chiaramente stiamo consolidando il nostro staff tecnico con alcuni giovani che si sono resi disponibili a seguire in particolare il settore giovanile affidato alle mani sapienti di due tecnici cubani come Fidel Reinoso e Leonardo Mena. Saremo protagonisti ancora con l’undicesima edizione del Baseball Night a settembre oltre che con altre mille iniziative nel mondo della scuola dove anche per la settimana dello sport si parlerà di baseball e softball. Insomma muoveremo migliaia di ragazzi e ragazze grazie ai nostri progetti tra cui anche il nostro torneo per Under 12 e Under 15 che a breve programmeremo. Le nostre squadre di punta saranno la A2 di softball e la B di baseball ma affiancheremo anche tutte le squadre minibaseball, ragazze, Under 12, allievi, under 15, Under 18 oltre che un nuovo gruppo che prenderà parte al campionato amatoriale LAB. Un gruppo che supera le 150 unità e che vogliamo che sia l’orgoglio della Rovigo Sportiva che è rappresentata anche da quei rodigini che vestono la casacca di importanti club italiani se non addirittura la maglia della nazionale.

Non mancheranno anche gli eventi collegati al club Italia con la speranza che presto l’impianto di Via Vittorio Veneto sia disponibile al cento per cento.”

Nel corso dell’assemblea dei soci sono stati eletti consiglieri Michele Raisi, Lorenzo Zago, Maurizio Boldrin, Gianfranco Vigato, Claudio Brusaferro, Oriello Perosa, Lucio Taschin, Umberto Perosa, Renzo Bauce, Roberta Turrini, Cristiano Zangirolami e Paolo Astolfi.

Prossimi appuntamenti per il baseball e softball rodigino sono domenica prossima a San Pio X per un concentramento minibaseball e dal 5 febbraio, sempre a S.Pio X partirà la Winter League, il più grande circuito nazionale indoor che ha visto la squadra rossoblu aggiudicarsi due titoli nazionali negli ultimi 3 anni.

C.S.



Articoli correlati


Mandrakes, noi non ci arrendiamo
I Mandrakes chiudono in bellezza
Filippo Crepaldi al World Baseball Classic
Il Bsc Rovigo ai nastri di partenza
17 rodigini al Torneo delle Regioni
Presentato ufficialmente l'11esimo Baseball Night

Scrivi un commento!