Home » Calcio, Delta Rovigo, Serie D

Pareggio a reti inviolate per il Delta Rovigo

29 gennaio 2017 419 visite Stampa articolo

COLLIGIANA – DELTA CALCIO ROVIGO 0-0

COLLIGIANA: Iali, Tafi, Arapi, Strano, Tognarelli, Spinelli, Biagi, Islamaj, Crocetti, Pietrobattista, Cristiano. A disp. Squarcialupi, Di Renzone, Galasso, Segoni, Pierangioli, Vianello, Nnaji, Mugnai, Santi. All. Carobbi.

DELTA CALCIO ROVIGO: Boccanera, Contri, Fabbri, Sentinelli, Dionisi, Migliorini, Miotto, Nichele, Ferrari, Fortunato, Ilari. A Disp. Careri, Capogrosso, Castaldo, Potenziani, Gattoni, Oliveira, Deanna, Alessandro, Zubin. All. Parlato.

ARBITRO: Nicola Donda di Cormons, 
ASSISTENTI: Daniele Lamannis e Giorgio Lazzaroni di Udine

Colle Val D’Elsa – Il Delta Rovigo porta a casa un punto solo contro la Colligiana così come era successo all’andata con la differenza che questa volta le reti non sono state violate. Partita piuttosto noiosa con entrambe le formazioni che hanno trovato pochi spunti a rete. Solo sul finire del primo tempo ci sono state un paio di occasioni, una per parte ma che poi si sono concluse con un nulla di fatto. L’imolese doma Ribelle e grazie ai tre punti guadagnati scavalca il Delta e sale in vetta alla classifica a +1 dal trio delle inseguitrici Delta Rovigo, Correggese e Lentigione. Certamente questo non era il risultato che Parlato si attendeva anche se si sapeva che non sarebbe stata una partita facile, ma alla fine le due squadre si sono annullate a vicenda e se al Delta il risultato può andare un po’ stretto, la Colligiana gioisce.  

 RISULTATI Adriese – Fiorenzuola 1-0, Castelvetro-Pianese 2-1, Colligiana-Delta Rovigo 0-0, Imolese-Ribelle 3-2, Lentigione-Sangiovannese 4-1, Poggibonsi-Rignanese 0-1, Ravenna-Mezzolara 2-1, Scandicci-S.Donato T. 0-2, V.Castelfranco-Correggese 0-0.

CLASSIFICA: Imolese 39; Delta Rovigo, Correggese e Lentigione 38; Ravenna 37; Mezzolara 31; Scandicci, S.Donato T. e Castelvetro 29; Pianese, Colligiana e Rignanese 28; Ribelle * 26; Fiorenzuola 25; Sangiovannese 21; Adriese 19; Poggibonsi e V.Castelfranco 16. *un punto penalizzazione.

Iole Sturaro



Articoli correlati


Delta Rovigo rimedia una sconfitta con Lentigione
Delta Rovigo: esonerato Passiatore
Alessandro Miotto: "vogliamo e dobbiamo vincere"
Fortunato: “Il Delta Rovigo è come la mia Atalanta”     
Adriese. L’assalto ai due tifosi rodigini è un’autentica vergogna
Granzette vicino alla serie A

Scrivi un commento!