Home » Prima Divisione, Terza Divisione, Volley

Settimana intensa per Santa Fè CRG Villadose

3 febbraio 2017 Stampa articolo

prima_divisioneSettimana intensa quella trascorsa per le ragazze del Santa Fè CRG Villadose. Dopo la lunga sosta natalizia e l’annullamento della partita del 13 gennaio a causa del ritiro dal campionato dello Sport Planet, le Villane si sono trovate ad affrontare ben tre gare in una settimana dopo quasi 35 giorni di stop.

Una situazione che non ha sicuramente aiutato la compagine villadosana, resa ancora più complicata dall’infortunio di Nesto (distorsione alla caviglia) patito in allenamento e dalle numerose assenze causate dai mali di stagione. Questo però non ha fermato la squadra che si trova ancora prima in classifica.

Venerdì 20 gennaio la capolista del campionato di prima divisione ha ricevuto la visita del Futurvolley che ha fatto sudare non poco le ragazze di coach Visentini. Si è capito subito dall’inizio della gara che non sarebbe stata una partita facile per capitan Donno e compagne. Tanti errori e un avversario ben messo in campo chiudono il primo set a favore del Futurvolley (17-25). Coach Visentini non ci sta e carica a dovere le ragazze che entrano in campo molto più concentrate e soprattutto concrete, migliorando in tutti i fondamentali. Secondo e terzo set

si chiudono a favore delle Villane (25-18, 25-22). Quarto set molto più equilibrato che viaggia punto a punto sino al 24-24, quando un attacco di Ruffato e Stoppa chiudono set e partita a favore del Santa Fè CRG Villadose.

Appena tre giorni per riposare e subito il recupero della sesta giornata contro il Pallavolo Occhiobello, giocato lunedì 23/01 ad Occhiobello. Gara difficile sin dalle prime battute con la squadra di casa molto determinata a portare via punti alla prima della classe. Primo set molto equilibrato che si sblocca solo sul 17-17 quando le Villane di prepotenza chiudono 25-20. Secondo set vede le Villane in crisi in tutti i fondamentali, Occhiobello molto preciso in attacco e in vantaggio per tutto il set, che si chiude 25-22. Terzo Set che parte ancora male per il Villadose, l’Occhiobello continua la sua marcia fino al 24-21. Le Villane non ci stanno e si portano sul 24-24. Ai vantaggi la spunta l’Occhiobello per 28-26. A questo punto le ragazze del Santa Fè capiscono che hanno perso uno dei punti in palio in questa partita e non possono permettersi di perderne altri. Inizia così un quarto set molto più equilibrato con le Villadosane più attente che chiudono a proprio favore il parziale per 23-25. Quinto set avvincente giocato punto su punto e vinto 16-14 dalle ragazze del Santa Fè.

Venerdì 27 invece si è disputata ad Ariano l’ultima gara del girone di andata del Campionato di Prima

Divisione. CRG Villadose e Volley Ariano si sono affrontati in una gara che ha visto coach Visentini dare spazio a tutte le ragazze a disposizione, preservando chi aveva qualche malanno

fisico. Partita che è iniziata con Cattozzo-Smanio in centro, Nesto-Vacca in banda, Tomasi al

palleggio, Stoppa opposto, Pellegrini libero. Inizio di primo set di marca Villadosana che senza

difficoltà si porta sul 7-16. Le giovani ragazze dell’Ariano provano una reazione fino al 16-21. Set

che viene controllato e chiuso dalle ragazze di Coach Visentini sul 20-25.

Secondo set vede schierata la stessa squadra del primo set con l’unica variante in banda di Ruffato

al posto di Vacca. Set che vede il dominio assoluto del Santa Fè CRG Villadose. Da segnalare gli

ingressi di Cecchetti per Tomasi, Dalla Villa per Nesto e Formigaro per Stoppa che chiudono il parziale in

23 minuti 14-25.

Terzo set sulla falsa riga degli altri due, in campo si rivede Donno in centro al posto di Cattozzo. Il capitano del Santa Fè sfodera il proprio repertorio mettendo in mostra due bellissime fast. Set che si

chiude sul 10-25.

 Dopo otto partite il Santa Fè CRG Villadose è ancora primo in classifica con 22 punti. Prossimo appuntamento sarà venerdì 10 febbraio a Villanova del Ghebbo contro il Vetrocar.terza_divisione

 

Continua poi la cavalcata della squadra di terza Divisione del CRG Villadose che dopo la sconfitta patita nel posticipo della 9 giornata in casa dell’ASAF, ritrova il sorriso battendo nettamente 3-0 tra le mura amiche la Beng Rovigo. Risultato mai messo in discussione, con un attacco molto preciso ed una difesa

ben piazzata. 25-19, 25-11 e 25-5 i parziali finali. Il CRG si trova ora terzo in classifica, ad un solo punto

dall’ASAF secondo ed a 6 punti dal Planet Volley primo in classifica.

Infine L’under 16 del CRG Villadose, perde 2-3 in casa contro il Sicell GS Volpe. Partita ricca di errori da entrambe le formazioni che (primo set a parte vinto meritatamente 25-10 dal Sicell) ha

visto tutti i set giocati ad armi pari che ha premiato chi ha sbagliato meno. I Parziali: CRG Villadose – GS Volpe 10-25, 25-23, 25-23, 21-25, 12-15).

C.S.



Articoli correlati


Spazio a nuovi tecnici federali
Trasferta amara di Alva Inox in terra estense
Fruvit in trasferta contro Fratte
Fruvit raggiunge la vetta
Fruvit in trasferta a Chions per il giro di boa
Fruvit chiude la regular season al palasport

Scrivi un commento!