Home » Calcio, Delta Rovigo, Serie D

Delta Rovigo 3 punti con Sangiovannese

5 febbraio 2017 752 visite Stampa articolo

Sangiovannese – Delta Rovigo 1-2

SANGIOVANNESE – Bettoni, Vinasi, Papa, Mugelli, Bini, Cappelletti, Fofana, Camillucci, Lischi, Morbidelli, Bucaletti ( 16 st Mariani) A disp: Berti, Autiero, Vitale, Bonetti, Sinatti, Vannini, Romanelli, Mazzeschi. All. Bernini

ROVIGO – Boccanera, Contri, Fabbri, Sentinelli, Capogrosso, Tarantino, Gattoni ( 40 st Oliveira) Nichele ( 34 st Fortunato) Zubin, Deanna ( 22 st Miotto)  Ilari. A disp: Careri, Castaldo, Potenziani, Migliorini, Alessandro, Ferrari. All. Parlato

ARBITRO – Michele Ruggiero di Roma 1, coad. da Alberto Beltrame di Udine e Mattia Segat di Pordenone

MARCATORI -42 pt Zubin (R), 37 st Lischi (S), 43 st Tarantino (R)

 Il Delta Rovigo doveva tornare a casa con il bottino pieno per rimanere nelle alte sfere e così è stato. La squadra polesana rifila un 1-2 agli avversari e conquista i tre punti che le consentono di rimanere in seconda posizione sempre ad un punto dalla vetta visto che Imolese ottiene il medesimo risultato contro Mezzolara, Correggese e Lentigione sono alle spalle dei polesani con lo stesso punteggio.

Avvio bello e piacevole per la partita che però rimane a reti inviolate. Al 40’ prima grande occasione per il Delta prima con Capogrosso e subito dopo con Zubin, ma il portiere di casa salva. Passano due minuti e il Delta ci riprova con Zubin che questa volta supera il numero uno avversario e porta in vantaggio la squadra. A riposo si va con i polesani in vantaggio per 0-1.

Al rientro in campo si riprende con la squadra di casa che cerca il pareggio ma al 58’ rimane in 10 per cartellino rosso a Mugelli per una entrataccia su Nichele.

La sangiovannese nonostante l’uomo in meno insiste e trova soddisfazione concretizzando i propri sforzi all’83’ con Lischi che pareggia i conti.

Il Delta aumenta il ritmo e dopo cinque minuti con Tarantino  di testa torna a segnare e a riportarsi in vantaggio e sul punteggio 1-2 si conclude anche la partita.

RISULTATI: S. Donato – Adriese 0-0, Correggese-Poggibonsi 1-0, Fiorenzuola-Colligiana 1-1, Mezzolara-Imolese 1-2, Pianese-Scandicci 1-1, Ribelle-Castelvetro 2-4, Rignanese-Lentigione 1-2, Sangiovannese-Delta Rovigo 1-2, V.Castelfranco-Ravenna 1-3.

CLASSIFICA: Imolese 42; Delta Rovigo, Correggese e Lentigione 41; Ravenna 40; Castelvetro 32; Mezzolara 31; S.Donato T. e Scandicci 30; Colligiana e Pianese 29; Rignanese 28; Ribelle* e Fiorenzuola 26; Sangiovannese 21; Adriese 20; V.Castelfranco e Poggibonsi 16. *un punto penalizzazione.

Iole Sturaro



Articoli correlati


Tris per gli Juniores San Pio X
Un buon pareggio per Granzette
Delta Rovigo in Paradiso, Adriese all’Inferno!
Delta Rovigo. Il cammino del girone d’andata
Bisogna battere la Ribelle per tornare in vetta.
Tiozzo alla guida dell'Adriese

Scrivi un commento!