Home » basket, femminile, Serie C

Rhodigium Basket, sconfitta di misura

7 febbraio 2017 Stampa articolo

Rhodigium_BasketAtollo Pro Mestrina – 36-35

Ballarin Elisa 9, Turri Chiara 7, Veronese Mara 5, Favaro Silvia (K) 4, Zampini Alice 3, Barlati Martina 2, Cappelato Sara 2, Masarà Chiara 2, Malin Martina 1, Zamboni Ilaria , Benini Margherita, Meante Giulia. All. Ventura

Le ragazze della Rhodigium Basket incappano nella seconda sconfitta stagionale per mano dell’Atollo Pro Mestrina, formazione proveniente dal campionato di serie B che è riuscita in campo avversario a vincere contro la “squadra da battere”, ovvero la formazione di coach Maurizio Ventura, vendicando così la gara di andata, vinta dalle rodigine di 8 punti. Con un finale al cardiopalma, alla sirena finale, hanno avuto la meglio le ragazze del Mestrina che con una vittoria di misura (punteggio finale 35 a 36) si portano a casa due punti in classifica.Rhodigium_Basket

Dopo un inizio mal gestito dalle rodigine che subiscono un parziale di 12 a 1 nei primi minuti, le ragazze della Rhodigium recuperano lo svantaggio e si portano in parità già all’inizio del secondo quarto

La partita si svolge punto a punto, con punteggi relativamente bassi a causa di difese molto attente ed agguerrite da entrambe le parti e numerosi errori nelle conclusioni.

La Rhodigium rimane in vantaggio fino ad un paio di minuti dal termine, le rodigine, prive di Turri e Veronese uscite per falli, si fanno raggiungere e superano dalle avversarie più lucide nei momenti finali della partita

 A pochi secondi dalla fine le ragazze di coach Ventura sono sotto di 3 lunghezze ma un canestro di Favaro non basta per raggiungere le avversarie.

Una sconfitta che lascia un po’ di amarezza perché le ragazze non sono riuscite ad esprimere il loro gioco e soprattutto non hanno avuto la capacità di gestire gli ultimi minuti.Rhodigium Basket

 In seguito a questa sconfitta, le rodigine mantengono il secondo posto in classifica a una distanza di due punti dalla capolista Junior Basket San Marco. Da queste sconfitte è importante non perdere la motivazione che accompagna questa squadra da agosto e non distogliersi dall’obbiettivo della promozione continuando a giocare con spirito umile ma allo stesso tempo combattivo, tenendo sempre a mente che nulla è regalato ma tutto si guadagna con impegno e sacrificio, due aspetti che le ragazze di coach Ventura hanno dato prova di avere. Prossimo appuntamento domenica 12 febbraio in trasferta a Marano Vicentino, per un’altra sfida di alta classifica. 

 

C.S.



Articoli correlati


Tutto pronto per il secondo Rhodigium Basket Day
Rhodigium Basket ritorna al successo
San Martino a raffica sul Viltosa
Rhodigium Basket piega anche Martellago al giro di boa
Il Bussana bissa il successo e vola ai quarti
San Martino bene la prima semifinale

Scrivi un commento!