Home » Atletica

Domenica, ad Abano, il campionato provinciale di corsa campestre

9 febbraio 2017 Stampa articolo

 

CrossDomenica, ad Abano Terme (Padova), si disputa il campionato provinciale di corsa campestre congiunto per Rovigo e Padova per tutte le categorie. Ritrovo alle ore 8 al Parco Bembiana, per la gara organizzata dai comitati provinciali FIDAL di Padova e Rovigo e dalla Vis Abano: prima partenza, alle ore 9,30 con tutte le categorie femminile, sul percorso di 4 km seguita dalla partenza degli uomini che si confronteranno sui 5 km. Ancora, a ruota, le categorie giovanili, Ragazzi/e, Cadetti/e ed Esordienti maschili e femminili. La gara prevede premiazioni per i primi 10 classificati delle giovanili ed i primi 3 dei Senior/Master: al primo di ogni categoria FIDAL, maglia di campione provinciale, medaglia per il 2° e 3°.

Nello scorso fine settimana ancora intensa l’attività delle nostre società di atletica, impegnate nelle indoor e nelle campestri regionali. Confindustria Atletica Rovigo e Discobolo sono state impegnate, sabato e domenica, nella riunione indoor di Padova, sempre molto affollata, con atleti provenienti da tutta Italia: il miglior risultato arriva dal Triplo femminile, con Maria Giovanna Salvan, della Confindustria, seconda con la misura di 11,05 ma molto bene anche la compagna Francesca Biondi, che si piazza decima assoluta nei 60 hs con 9”,99.

confindustria_rovigo

Atlete Confidustria a Padova

Le cose migliori sono arrivate, però dai cross: di spicco il risultato di squadra della Salcus S. Maria Maddalena, impegnata a Pescantina (Vr), che conquista le finali nazionali di Fiuggi (Pg). Prima tra gli uomini, con un distacco abissale sulla seconda, l’Atletica Città di Padova, e vittoria anche al femminile, anche se di un solo punto, sull’Atletica Vicentina. I nostri Master si sono confermati ai vertici regionali, impegnati nella campestre a Falzè di Piave (Tv): per la terza volta su tre tappe vittoria nei veterani per Lorenzo Andreose (Salcus), seguito da Maurizio Marchetti (AVIS Taglio di Po), ai quali si sono aggiunti la vittoria di categoria, tra gli M70, per l’altro avisino, Adriano Liviero, mentre tra le F55 si è imposta la portacolori della Salcus, Carla Faggin

C.S.



Articoli correlati


Via il velo alla nuova stagione
Campionati studenteschi al via con la campestre
Primo trofeo indoor 'Città di Rovigo'
Trofeo delle province, Rovigo si difende con onore
Varato il nuovo calendario estivo Fidal
Paolo Negrini entra nella struttuta tecnica federale

Scrivi un commento!