Home » serie B2, Volley

Fruvit a caccia della vetta!

11 febbraio 2017 Stampa articolo

FruvitROVIGO – Il G.S. Fruvit Rovigo, affronta l’Union Volley Jesolo, nella stagione passata, il 30 aprile 2016, quest’incontro, decretò per Fruvit, la matematica certezza, della conquista del quarto posto in classifica, e il massimo piazzamento in serie B2 degli ultimi sei anni. Domenica invece questa gara, potrebbe, sperando anche in un passo falso della Carinatese contro il Salgareda, portare alla conquista della prima posizione. All’andata fu un buon 3-0 per le rodigine, con un risultato che non tradì le attese, anche se da squadre giovani come l’Union Volley ci si poteva aspettare impennate, dovute all’esuberanza e al coraggio di certe giocate. Ferrari e compagne non ebbero mai cedimenti, il punteggio le vide sempre in testa, in ognuno dei tre set, la partita, “riconsegnò” Valentina Negrato alla Fruvit e alle gare, dopo una mancanza per motivi di lavoro.

In teoria dovrebbe essere una partita di quelle facili, ma coach Pantaleoni, assolutamente non la pensa in questo modo: “Incontriamo Union Volley Jesolo, da, sempre squadra con notevoli risorse economiche, attiva sul mercato delle collaborazioni, se vuole sopravvivere al cospetto di altre realtà come San Donà.  Squadra giovane, quindi piena di entusiasmo, alla ricerca di una definizione tecnica che non tarderà ad arrivare, in quanto allenata da Checchin, ex libero di serie A, ma che adesso come adesso, deve fare i conti con alcune imperfezioni.                       

La costruzione del gioco è all’avanguardia, guidata da un’alzatrice con mani forti e svelte, ma che certo, per via della giovane età, non può ancora dettare schemi e giocate da primi posti.                       

Noi, e qui parlo non in nome della squadra, –  continua Pantaleoni – , nel senso che non so se sono riuscito a far cogliere questo alla squadra, ci stiamo preparando prima di tutto a convincerci che partite facili non esistono, e, se magari alla fine il risultato arriva, sarebbe molto distruttivo arrivare al quinto e fare come a Stra.  Quindi il primo impegno sarà di ordine psicologico, cioè tirar fuori quello che sappiamo fare, espresso al massimo senza riserve senza sconto, perché solo giocando bene, abbiamo la sicurezza di arrivare ai tre punti, e perché solo giocando al massimo, rimaniamo agganciati alla Carinatese.”

Si gioca domenica 12, al Palazzetto dello sport di Rovigo alle ore 18.

Come sempre nelle partite casalinghe, il G.S. Fruvit spera in una nutrita presenza di pubblico, a tal scopo, estende l’invito a tutte le società di pallavolo della provincia di Rovigo, l’ingresso per le atlete, che si presenteranno con la tuta della società di appartenenza, fino a 18 anni sarà gratuito.

G.S. Fruvit Rovigo: Coltro, Ferrari, Tosi, Toffanin, Battistella, Ferroni, Bolognesi, Bianchini, Zocca Eleonora, Zocca Martina, Negrato (L). Allenatore: Pantaleoni. Secondo allenatore: Perilli. Scout man: Albini.

Union Volley Jesolo: Zingoni, Barbiero, Diamante, Brichese, Feletto, Green, Collanardi, Mengaziol, Grazia, Babetto, Montagner,Carpenedo (L), Damo (L). Allenatore: Cecchin. Assistente: Berti.

16^ giornata

Gs Fruvit Rovigo – Union Volley Jesolo Ve 
Synergy Reschiglian Ve Fratte S.Giustina Pd  
Cfv Friultex Pn – Horizon Zaffiro Codr.Ud  
Salgareda Ponte Tv – Ezzelin.V.Carinatese Tv 
Ipag Noventa Vi – S.Vitale Montecchio Vi  
Estvolley S.Giov.Nat.Ud – Villadies Farmaderbe Ud  
Spacciocchial.Vision Tv – Therm-Is Orizzonti Tv 

Classifica  
Ezzelin.V.Carinatese Tv 36  
Gs Fruvit Rovigo 35
Estvolley S.Giov.Nat.Ud 32  
Salgareda Ponte Tv 31
S.Vitale Montecchio Vi 30 
Ipag Noventa Vi 29  
Fratte S.Giustina Pd 28 
Therm-Is Orizzonti Tv 21 
Villadies Farmaderbe Ud 19    
Spacciocchial.Vision Tv 19
Cfv Friultex Pn 14
Union Volley Jesolo Ve 13  
Synergy Reschiglian Ve 8
Horizon Zaffiro Codr.Ud 0

C.S.



Articoli correlati


Un solo punto per Alva Inox con Verona
Vitality Volley inciampa a Fratta
Santa Fè bottino pieno con Prima e Seconda Divisione
In partenza Minivolley e Under 12
Scontro diretto per Fruvit con Salgareda
Fruvit, scontro di vertice che vale la leadership

Scrivi un commento!