Home » serie B2, Volley

Fruvit impegnata nel testa coda a Codroipo

17 febbraio 2017 Stampa articolo

Vietato concedersi distrazioni. Nella diciassettesima giornata di campionato, Fruvit va in trasferta a Codroipo (Udine), in casa del fanalino di coda a zero punti in classifica, all’andata finì 3-0 (25-18, 25-11, 25-20) per le rodigine, fu una partita facile, contro una giovane compagine di under 18, (che darà loro l’opportunità di ripescaggio in caso di retrocessione) ragazze talentuose, con poca esperienza. Tre set netti per Ferrari e compagne, che nonostante il punteggio, non brillarono, con qualche errore di troppo in ricezione, e in fase di impostazione dell’attacco. Allora Fruvit pensava solo ad incamerare punti in chiave salvezza, ora deve concentrarsi sul risultato pieno, solamente per non concedere strada a quelle che sono diventate, la settimana scorsa, le dirette inseguitrici, Carinatese, che ha un turno sulla carta, facile facile, e Natisone, (terza) che invece giocherà in casa del Fratte S. Giustina (Padova), appena oltre la metà della classifica. Inutile negare che ora per Fruvit, la pressione si comincia a sentire, Pantaleoni ne è ben consapevole, e ne illustra i rischi.

“Incontriamo Codroipo. La situazione non si discosta molto da quella che riguarda Synergy, Jesolo e Chions. Di conseguenza anche lo studio delle caratteristiche e del modo di giocare di queste quattro squadre è molto simile. La giovane età di queste giocatrici fa si che l’errore non ne condizioni il rendimento, e ne faciliti l’entusiasmo e la piena consapevolezza che l’allenamento condotto fino a quel momento possa produrre quel gesto tecnico che ben conoscono. Dunque la partita si presenta non facile, perché il fatto che si possa far punto e quindi far breccia nel gioco avversario, non vuol dire che questo possa avvenire sempre e comunque, proprio perché le giocatrici giovani non temono questo confronto contro giocatrici più esperte e aspettano sempre il momento opportuno per mettersi in mostra.

Un’altra difficoltà della partita di sabato potrà verificarsi se qualcosa nel gioco non dovesse avvenire in maniera fluida, tale per cui potrebbe rappresentare una difficoltà in più, dal punto di vista mentale, per la partita del 5 marzo, quella contro la Carinatese.”

Si gioca sabato 18, alle ore 20,30, a Varmo, questi i roster delle due formazioni.
Horizon Codroipo: Vedovi, Martina, Cioffi, De Prato, Pagotto, Filumani, Dantoni, Tam, Mazzolo, Chiodo A, Toch, Zanin(L1), Ferrari(L2). Allenatore: Relato, Vice allenatore: Scognamiglio.

G.S. Fruvit Rovigo: Coltro, Ferrari, Tosi, Toffanin, Battistella, Zocca E, Ferroni, Bolognesi, Zocca M, Bianchini, Negrato (L). Allenatore: Pantaleoni, Assistente: Albini.

C.S.



Articoli correlati


Al via anche i campionati di categoria con un boom del maschile
Beng Rovigo si presenta
Natascia Vianello resta al timone di Fipav Rovigo
Fruvit piega senza problemi Codroipo
Al via le finali evento e le emozioni più belle dei campionati con #iostoconfipavrovigo
Fruvit in trasferta contro S. Vitale

Scrivi un commento!