Home » Calcio

Obiettivo Montagnana

Parla capitan Passarella: “Un team meraviglioso”
24 febbraio 2017 320 visite Stampa articolo

 

passarellaRovigo – Lunedì sera, alle ore 21, il Rovigo Over 35 sarà impegnato sul campo di Borgo San Marco a Montagnana contro la Santanese in una sfida valida per il raggruppamento padovano-vicentino del campionato “Seniores” guidato, anche in questa stagione, dalla squadra del presidente-allenatore Luca Reale.

Il capitano Germano Passarella fa il punto della situazione all’interno dello spogliatoio dei biancazzurri: “Sicuramente sono fiero di essere il capitano di questa squadra, è un orgoglio, ormai stiamo giocando da anni e siamo un bellissimo gruppo, fatto di persone vere. Al di là dei valori che ci sono in campo e fuori, è un team meraviglioso e bisogna ringraziare Luca Reale che ha creato questo”.    

Passarella aggiunge: “L’età è quella che abbiamo ma andiamo in campo solo per vincere, la voglia e l’agonismo ci portano ad avere risultati positivi”.

I campi pesanti invernali condizionano anche i palleggiatori del Rovigo Over 35… “Questo sì ma la qualità che abbiamo c’è, potremmo essere un po’ penalizzati ma non diamo colpa al campo. Tutti quando siamo lì diamo il massimo, cerchiamo di divertirci e questo è alla base di tutto”.

I polesani conoscono solo la vittoria. “Non vediamo l’ora che arrivi il lunedì, stare assieme e divertirci, questo è il nostro spirito ed è un punto importantissimo di riferimento”.

Prossimo appuntamento a Montagnana contro la Santanese. “Sono sempre partite ostiche contro squadre con determinazione e grinta ma noi pensiamo a dare tutto, guardiamo il nostro approccio, di rimanere concentrati. La squadra ha orgoglio combattivo per fare risultati”.

E i risultati arrivano grazie anche all’apporto di capitan Passarella.

C.S.



Articoli correlati


Delta Rovigo torna a mani vuote
Vittoria tennistica per Rovigo
Tre turni di squalifica per Castaldo; classifica disciplina disastrosa
Play off Uisp, ottavi
Domani parte la nuova stagione dell'Adriese
Pareggio bianco per il Delta