Home » Calcio, Delta Rovigo, Serie D

Il Delta Rovigo fa incetta di primati, l’Adriese deve migliorare ancora

27 febbraio 2017 288 visite Stampa articolo

Delta_rovigoLa vittoria sulla Ribelle lancia il Delta Rovigo al vertice della classifica anche perché i diretti avversari hanno tirato il freno a mano: sconfitte per Lentigione, Ravenna e Correggese e pareggio per l’Imolese. Al termine della 25.ma giornata (ottava di ritorno) è tutta nel segno del 3: tali sono state le vittorie interne e quelle esterne come pure i pareggi, per un totale di 89 successi interni, 76 esterni e 60 pareggi. I gol nel week end sono stati 21: undici in casa e dieci fuori che hanno portato il totale a 575 (media gara di 2,556 e esattamente a 23 quelli di giornata) di cui 305 da parte delle squadre di casa e 270 delle viaggianti.

Con il successo di ieri il Delta Rovigo è diventato padrone del girone di cui detiene parecchi record positivi: migliore in casa (31 punti in 13 gare) dove ha segnato ben 28 gol, miglior difesa globale (20 gol al passivo) di cui 10 in casa ed altrettanti fuori, è con l’Imolese quello che ha più vinto in totale (14 gare) di cui 9 in casa dove è l’unico a non avere mai perso, è l’unico ad avere perso 3 partite (tutte fuori casa) ed ha col Lentigione la migliore differenza reti (+19).

Agli altri le briciole. L’imolese ha miglior attacco globale (44 con media gara di 1,76). Il Ravenna ha perso una sola gara in trasferta (a Adria) mentre il S. Donato Tavarnelle è la migliore in trasferta con 27 punti, segnandovi 26 gol e vincendo 8 partite su 13.

PRIMATI NEGATIVI. Nonostante il largo successo sulla Correggese l’Adriese è con Pianese e V. Castelfranco quella che meno ha vinto fuori casa (due volte). La Virtus Castelfranco ha anche peggior attacco globale (13 gol all’attivo con media gara di 0,52), ha raccolto meno punti in trasferta (8) dove ha segnato solo 5 gol e dove ha perso 9 delle 13 partite giocate.

Il fanalino di coda Poggiboinsi è la peggiore in casa (5 punti) dove ha segnato solo 7 gol, ha peggior differenza reti (-25), ha vinto 4 gare di cui solo una in casa (come S. Donato T.), ha perso 17 delle 25 gare giocate, di cui ben 9 in casa. Dal canto suo la Pianese da sola ha la peggior difesa globale (45 gol al passivo) di cui 29 in trasferta. Infine la Sangiovannese è quella che ha subito più gol tra le mura amiche (26).

CLASSIFICA INTERNA: 31 punti Delta Rovigo (13 partite); 26 Correggese (12) e Lentigione (13); 24 Imolese (12), Ravenna (12) e Mezzolara (13; attenzione Delta Rovigo!), 23 Castelvetro (13). L’Adriese è 13^ con 14 punti in 12 partite.

CLASSIFICA ESTERNA: 27 punti S. Donato T. (13 gare); 25 Imolese (13); 23 Scandicci (13); 21 Lentigione (12), 20 Ravenna (13); 19 Delta Rovigo (12). L’Adriese è terzultima con 10 punti in 13 partite.

 

Pierre



Articoli correlati


Ilari si unisce al Delta Rovigo
In arrivo anche Zubin e Segato. Crescenzi scalpita   
I biancazzurri battono il Poggibonsi e sono Campioni d’Inverno
Pareggio a reti inviolate per il Delta Rovigo
Tre turni di squalifica per Castaldo; classifica disciplina disastrosa
L'Adriese 1906 ai nastri di partenza per la 111 volta

Scrivi un commento!