Home » nuoto

Rovigonuoto ottimamente ai regionali di categoria

27 febbraio 2017 Stampa articolo

nuotoNelle piscine di Rovigo e Treviso si sono svolte le finali dei campionati regionali in vasca corta, nella vasca Baldetti di Rovigo si sono svolte le finali valevoli per l’assegnazione dei titoli regionali delle categorie Junior, Cadetti e Senior, mentre a Treviso quelle dei Ragazzi. Alle finali si è giunti dopo due giornate impegnative di eliminatorie che hanno consegnato alle gare di finale gli atleti che rappresentano il meglio del nuoto Veneto. Domenica prossima nelle piscine di Rosà e Mestre si svolgeranno le finali che assegneranno i titoli regionali per la categoria Assoluti. Le finali regionali sono state l’ultima occasione per strappare il minimo richiesto dalla federazione per partecipare ai campionati italiani primaverili che si svolgeranno dal 17 al 22 marzo nelle piscine dello stadio del nuoto di Riccione.

La Rovigonuoto in questo primo grande ed impegnativo evento di marzo si è ottimamente comportata conquistando un titolo regionale, due medaglie d’argento e cinque di bronzo, va segnalato che alcuni atleti hanno preferito non gareggiare sulle distanze in cui hanno in tasca già il biglietto per Riccione.  Ludovica Lugli si è confermata anche a livello regionale laureandosi campionessa regionale nella categoria Junior negli 800 stile libero nuotando in 9’01’’91; Chiara Corazza nella stessa categoria si è messa al collo la medaglia di bronzo nei 50 rana in 34’’98; Alessio Fiorucci sempre tra gli Junior ha centrato la medaglia d’argento nei 200 stile libero in 1’55’’61; Roberta Corazza nella categoria Cadetti ha conquistato la medaglia di bronzo nei 200 misti in 2’23’’89. Ragazzi: Alberto Navarri medaglia d’argento nei 200 dorso in 2’07’’96; Luca Sini medaglia di bronzo nei 100 dorso in 59’’27; Valentina Maggio medaglia di bronzo negli 800 stile libero in 9’30’’98; Valentino Aggio medaglia di bronzo nei 1500 stile libero in 16’25’’73.

Gli altri  risultati degli atleti della Rovigonuoto, Junior: Ludovica Lugli 5^ nei 400 stile libero in 4’26’’15, 12^ nei 100 stile libero in 1’00’’81 e 18^ nei 200 stile libero in 2’09’’85; Chiara Corazza 4^ nei 100 rana in 1’16’’74; Alessio Fiorucci 5° nei 400 stile libero in 4’04’’65; Anna Tosini 5^ nei 200 farfalla in 2’26’’46, 9^ nei 400 stile libero in 4’28’’83 e 14^ nei 200 stile libero in 2’09’’26; Giulia Maggio 4^ nei 400 stile libero in 4’24’’54 e 8^ nei 200 stile libero in 2’07’’31;

Ragazzi: Alberto Navarri 4° nei 1500 stile libero in 16’26’’40, 5° nei 100 dorso in 59’’71 e 8° nei 400 stile libero in 4’19’’18; Luca Sini 7° nei 200 dorso in 2’11’’75 e 12° nei 200 misti in 2’19’’34; Kevin Bonavigo 20° nei 100 rana in 1’14’’96; Giada Droghetti  5^ nei 100 rana in 1’16’’89 e 7^ nei 200 rana in 2’47’’62;  Alessandro Burini 8° nei 200 farfalla in 2’15’’64 ; Andrea Loro 8° nei 1500 stile libero in 17’38’’88 e 14° nei 400 stile libero in 4’30’’11; Valentina Maggio 8^ nei 400 stile libero in 4’38’’96 ; Edoardo Canova 23° nei 100 farfalla in 1’02’’26.

C.S.



Articoli correlati


L'talia Junior conquista il titolo europeo in acque libere
Rovigonuoto in spolvero a Rosà
Esordienti Rovigonuoto sul podio
Assoluti Rovigonuoto in luce
Rovigonuoto a podio a Spresiano
Rovigonuoto bene agli italiani

Scrivi un commento!