Home » vari

Coni Regionale, Bardelle candidato unico

2 marzo 2017 Stampa articolo

 

bardellePadova – Sarà un sabato elettorale, quello che sta per arrivare: il 4 marzo nella sala riunioni della Scuola regionale dello sport allo stadio Euganeo di Padova, si daranno appuntamento i grandi elettori del Coni veneto per eleggere i rappresentanti del mondo sportivo regionale per il prossimo quadriennio olimpico.

 Nei dettagli, saranno eletti: il presidente del Coni regionale, tre rappresentanti delle federazioni (sulle 45 riconosciute), un rappresentante per i 15 Enti di promozione sportiva, un rappresentante delle 12 discipline sportive associate, un atleta, un tecnico. Ne uscirà il parlamentino sportivo veneto, composto dal presidente e dalla sua giunta.

 Le votazioni, segrete, si svolgeranno dalle ore 10 alle 13 circa, con scrutinio immediato.

 Nessuna sorpresa in vista per quanto riguarda la presidenza: il numero uno uscente, Gianfranco Bardelle, è il candidato unico: la sua riconferma è stata sostenuta da un altissimo numero di aventi diritto, che di fatto gli hanno tributato un plebiscito. Diversa, invece, la situazione per l’elezione della giunta, in quanto ci sono diverse candidature.

 Ad aver convinto i grandi elettori sono stati non solo i risultati del precedente quadriennio targato Bardelle, ma anche il programma per i prossimi anni, che elenca fra i nuovi obiettivi: il riconoscimento della scuola regionale dello sport come ente formativo regionale; l’istituzione di due commissioni (una per la scuola, una per la legge regionale dello sport); la realizzazione della biblioteca regionale dello sport e del museo dello sport, entrambi allo stadio Euganeo; l’apertura di uno sportello di consulenza per le società sportive, oltre alla conferma degli eventi sportivi e delle cerimonie di attestazione.

 

C.S.



Articoli correlati


Inizia una “nuova stagione” per tutti gli ex atleti
Le Dune e Adriatic Lng in sinergia per la tutela e promozione del Delta
Un 2016 da applausi tra sport, giovani, scuola, eventi e cultura
Il Bsc Rovigo organizza un ciclo di incontri dedicati ai genitori dei bambini delle scuole materne e...
I disturbi specifici dell’apprendimento spiegati ai genitori
“Matti per lo sport” al palasport di Rovigo

Scrivi un commento!