Home » Calcio, Delta Rovigo, Serie D

Delta Rovigo beffa il Mezzolara

5 marzo 2017 620 visite Stampa articolo

delta-vs-mezzolara-10Mezzolara -Delta Rovigo 2-3

Marcatori: Galeotti – 45’Sala – 76′ Mezzolara; Sentinelli – 79’Ferrari – 87’Sentinelli (r) – 96′ Delta Rovigo

MEZZOLARA: Malagoli, Pappaianni, Melli, Galeotti, Quesada, Bagnai, Sla, Negri, Rossetti, Vignali, Bolelli. A disp. Zapparoli, Mrsulja, Dongellini, Martelli, Marzillo, Menarini, Tazzini, Raspadori, Saccà. All. Alberti.

DELTA ROVIGO: Boccanera, Castaldo, Fabbri, Sentinelli, Capogrosso, Fortunato, Ilari, Nichele, Zubin, De Anna, Ferrari. A disp. Careri, Dionisi, Potenziani, Tarantino, Gattoni, Soro, Miotto, Oliveira, Alessandro. All. Parlato.

Arbitro: Andrea Gualtieri di Asti

 

BUTRIO – Il Delta Rovigo acciuffa il successo, dopo essere stata sotto per 2-0, negli ultimi 15 minuti con il Mezzolara, con gol su rigore nel minuto di recupero e si conferma leader del girone.

Ad andare in vantaggio per primi sono i padroni di casa allo scadere del primo tempo con una prodezza di Galeotti contro cui nulla può fare il numero uno ospite.

Al 76’ arriva il raddoppio dei locali con Sala dando l’impressione che ormai la partita sia chiusa, ma così non è, ci pensa, tre minuti dopo,  Sentinelli a riaprire le danze. All’87’ Ferrari regala il pareggio al Delta che ora spinge per portare a casa l’intera posta. Al 95’ le due squadre sono ancora in parità, la svolta alla fine del primo minuto di recupero con capitan Sentinelli che non sbaglia dal dischetto regalando il terzo gol e il successo al Delta.

 

 

Iole Sturaro



Articoli correlati


Granzette pronta per serie C
Ilari si unisce al Delta Rovigo
Oliveira: “La tragedia ai danni della Chapecoense è una tragedia di tutto il Brasile”
Fortunato: “Sino alla fine saranno tutte partite difficili”
Bisogna battere la Ribelle per tornare in vetta.
Ferrari: “La Correggese è forte ma cercheremo il sesto successo di fila”

Un commento »

  • Enrico ha detto:

    Grande Delta

Scrivi un commento!