Home » serie B2, Volley

Fruvit cede alla Carinatese

5 marzo 2017 Stampa articolo

FruvitFruvit  – Ezzelina Carinatese 1-3

18-25; 16-25; 25-21; 24-26;

G.S. Fruvit Rovigo: Ferrari, Coltro, Tosi, Battistella, Eleonora Zocca, Ferroni, Bolognesi, Toffanin, Martina Zocca, Bianchini, Negrato (L). Allenatore: Pantaleoni, Vice Allenatore: Perilli, Assistente: Albini.

Ezzelina Carinatese: Zerpelloni, Farina, Massarotto, Comunello, Bortoli, Tartaglia, Beraldini, Stello, Bresolin Giorgia, Perin (L1), Bresolin Anna (L2). Allenatore: Marchetti, Assistente: Sgarbossa.

Arbitri:  Ivan Spiazzi e Michele Gallo

ROVIGO – La sfida per la leadership tra Fruvit e Ezzelina Carinatese si conclude con il successo di quest’ultima. Le giallonere hanno riposato nei primi due set per poi svegliarsi negli ultimi due. Erano quasi riuscite a portare l’esito della partita al tie break ma una conduzione di gara un po’ lacunosa da parte dei due fischietti e qualche errorino di troppo, sopratutto sul finale, da parte delle giallonere hanno impedito di andare al quinto set. Quindi cambio al vertice ma Fruvit è sempre lì a soffiare sul collo alle trevigiane in attesa di un loro passo falso.fruvit

Coach Pantaleoni manda in campo il solito sestetto: Ferrari, Coltro, Tosi, Ferroni, Toffanin, Bolognesi e il libero Negrato. Si parte giocando punto a punto, quindi le ospiti si avvantaggiano di un paio di punti. Fruvit insiste e a 8 impatta e poi si porta avanti fino a più 3. L’Ezzelina ricuce lo strappo impattando a 14. Si prosegue punto a punto fino al 16 pari. Le ospiti ingranano la marcia giusta concedendo solo altri 2 punti alle padrone di casa conquistando il set con relativa facilità.

Nel secondo non parte bene la squadra di casa che subisce un primo parziale negativo di 0-6, poi le ospiti sbagliano il servizio e Fruvit incassa il primo punto. Ezzelina riprende la marcia e va sull’1-10. Fruvit accorcia di tre punti grazie anche agli ace di Ferroni. Ora il parziale si fa più equilibrato con le locali che ogni tanto accorciano fino a portasi a -4, 12-16. Il divario rimane pressoché costante fino all’ace di Ferroni che però poi manda il servizio in rete, 15-19. Ancora un punto per le ospiti, 15-20 che poi sbagliano il servizio 16-20. Sul 16-22 entra Zocca per Coltro, ma Fruvitle avversarie vanno sul 16-23 e poi sul 16-24. Un attacco rodigino, decretato fuori dall’arbitro, chiude il parziale.

Nel terzo set s’inizia punto a punto poi è la squadra di casa a scappare andando sull’8-3. Si prosegue punto a punto. Con un divario che di assesta tra i 3-4 punti. Ezzelina insiste ed accorcia fino a -1. Fruvit non demorde e si riporta a + 4. Le ospiti accorciano nuovamente ma Fruvit tiene duro e si riporta a + 4 e poi a + 5, 17-12. Un paio di errori e Ezzelina torna a -2, ma poi sbaglia il servizio, 18-15. Break delle polesane e le ospiti si portano sul 19-18. Attacco out e il punteggio è di 19 pari. Tosi riporta a +1 la squadra, errore dell’Ezzelina ed è il 21-19. Pronta risposta delle trevigiane 21-20. Tosi va per il 22-20 e poi si va sul 23-20. Fruvit ha la possibilità di chiudere, 24-21, e lo fa Bolognesi con un ace stampato al limite del campo.Fruvit

Nel quarto set Fruvit va sul 3-1, Ezzelina a 4 impatta e poi supera costringendo la squadra di casa all’inseguimento. L’ace di Tosi sigla il 6-7. Si prosegue punto a punto. La tensione è massima anche per il rumore assordante per il grande tifo per entrambe le squadre. Si gioca su ogni palla con Fruvit avanti di 2-3 punti, 18-15. La squadra di casa cerca il tie break mentre le avversarie sperano di chiudere.

Un errore delle giallonere, 18-16, ci pensa Tosi a riportare a + 3 la squadra, 19-16. Coach Marchetti chiama tempo. Ezzelina va per il 19-17, poi un ace ed è il 19-18. Questa volta è coach Pantaleoni a chiedere tempo.

Out l’attacco trevigiano, 20-18, ma poi va sul 20-19 e poi impatta a 20. Ezzelina va a +1, Fruvit pareggia i conti. Ezzelina ancora a +1, 21-22, questa volta la pezza la mette Tosi, 22-22. Ferrari regala il 23-22. Attacco out ed è il 23-23, e poi un mani fuori 23-24. La fast di Toffanin annulla la palla set, 24-24, vantaggio per Ezzelina, 24-25, l’out di Bolognesi chiude la partita

 

RISULTATI

Union Volley Jesolo Ve-Horizon Zaffiro Codr.Ud 3-1fruvit

Gs Fruvit Rovigo-Ezzelin.V.Carinatese Tv  1-3

Cfv Friultex Pn-S.Vitale Montecchio Vi 2-3

Salgareda Ponte Tv-Villadies Farmaderbe Ud 3-1

Ipag Noventa Vi-Therm-Is Orizzonti Tv 3-0

Spacciocchial.Vision Tv-Fratte S.Giustina Pd 2-3

Estvolley S.Giov.Nat.Ud-Synergy Reschiglian Ve  3-0fruvit

 

CLASSIFICA

Ezzelin.V.Carinatese Tv 42

Gs Fruvit Rovigo 41

Salgareda Ponte Tv 39

Estvolley S.Giov.Nat.Ud 36fruvit

S.Vitale Montecchio Vi 36

Fratte S.Giustina Pd 33

Ipag Noventa Vi 29

Spacciocchial.Vision Tv 25

Therm-Is Orizzonti Tv 24

Villadies Farmaderbe Ud 22fruvit

Cfv Friultex Pn 18

Union Volley Jesolo Ve 13

Synergy Reschiglian Ve 8

Horizon Zaffiro Codr.Ud 0

Iole Sturaro



Articoli correlati


Alva Inox cede al Monselice
Buona la prima per la Prima Divisione di Beng Rovigo
Fruvit due punti d'oro
Fruvit doma Aduna
Fipav si rinnova: tutto pronto per le elezioni
Ufficializzate le deleghe distribuite all’interno del consiglio Fipav Rovigo

Scrivi un commento!