Home » Corsa, Pattinaggio

Successo per il campionato interprovinciale Rovigo-Verona

8 marzo 2017 Stampa articolo

psttinaggio_corsaROVIGO – Grande successo della “prima” della stagione 2017 al Pattinodromo delle Rose Adriatic LNG con la disputa del campionato interprovinciale Rovigo-Verona, sia la fase su strada in mattinata, che su pista nel pomeriggio. Manifestazione graziata dal maltempo che ha offerto oltre ad una grandiosa giornata di sport e divertimento, la partecipazione di oltre 80 atleti provenienti dalle squadre delle due province e pure una buona partecipazione di pubblico e la splendida gara dei cuccioli-principianti a metà delle gare del pomeriggio.

Nelle gare su strada ecco i risultati:

Categoria Giovanissimi 1. Nella 100 metri sprint e negli 800 in linea primo posto per Alessio Dallagà (Roller Club Lendinara), secondo per Pietro Dolcetto (Skating Club Rovigo). Per le pari età femmine Petra Biasioli (Skating Club Rovigo) si posiziona sul primo gradino del podio in entrambe le gare.pattinaggio _corsa

Giovanissimi 2. Nella 100 metri sprint e nei 1000 metri primo Nico Puggina (Roller Club Lendinara), secondo Carlo Tiengo (Skating Club Rovigo). Per le pari età femminili, nella gara corta il podio è costituito da Matilde Crivellari in prima posizione, con Elena Ponzetto seconda e Vittoria Ferrigato terza, tutte dello Skating Club Rovigo, seguite poi da Andrea Celeste Murciano (Roller Club Lendinara) e Dalia Buzzoni e Greta Milani dello Skating Club Rovigo. In gara lunga, posizioni leggermente sfalsate con il primato conquistato sempre da Matilde Crivellari, argento a Vittoria Ferrigato e bronzo ad Elena Ponzetto.

pattinaggio_corsaEsordienti 1. Sia nella 200 metri sprint che nella 1200 in linea Marco Giandoso (Skating Club Rovigo) precede Jacopo Murciano (Roller Club Lendinara). Questo il podio invece delle pari età femminili: prima Greta Scalabrin (Skating Club Rovigo), seconda Maddalena Moretto, e terza Giada Baratella del Roller Club Lendinara. Nella 1200 invece l’ordina prevede Moretto, Scalabrin e Baratella.

Esordienti 2. Nei maschi, prima posizione sia in gara corta che lunga per Lorenzo Rizzati (Roller Club Lendinara), mentre nelle femmine, nella 200 sprint Marta Biscuola (Roller Club Lendinara) precede un trittico dello Skating Club Rovigo composto da Emma Trovò (seconda), Gioia Tenan (terza) e Matilde Faccini (quarta). Nella 1500 metri in linea, cambia leggermente l’ordine di arrivo con Biscuola in testa ed a seguire Trovò, Faccini e Tenan.

Ragazzi. La 300 sprint ha visto il primato di Filippo Santato (Skating Club Rovigo) che ha preceduto Giuseppe Esposito (Pol. Lusia) e Andrea Valarini (Roller Club Lendinara).  Identica classifica per la 2000 metri a punti. Per le Ragazze sia nella 300 sprint che in gara lunga primo posto per Martina Luppi (Skating Club Rovigo), secondo per Elisa Berto (Lendinara), terzo per Bragiotto Irene (Lendinara) e quarto per Rebecca Faccini (Rovigo).pattinaggio_corsa

Allievi. In gara corta il podio ha visto un trittico dello Skating Club Rovigo con in ordine di arrivo Gabriele Meneghello, Leonardo Fantato ed Emanuele Mantovanelli. Classifica speculare per la lunga (3000 in linea) con in ordine Fantato, Mantovanelli e Meneghello. Per le allieve, prima posizione sia in gara corta che lunga per Vittoria Bertan.

Per la categoria Senior, un quintetto tutto Skating Rovigo. Nella 500 sprint questo l’ordine di arrivo: Mattia Diamanti, Valentino Bressan, Manuel Giandoso, Giovanni Arzenton e Lorenzo Cabrini. Nella 5000 a punti invece il primato va a Bressan che ha preceduto Cabrini, Arzenton, Giandoso e Diamanti. Nelle Senior Femmine in gara corta primo posto per Sara Rondina (Roller Club Lendinara), secondo per Alice Fracassetto (Pol. Lusia). Posizioni invertite in gara lunga.

Master. Per quanto riguarda la categoria over 30, primato nella 3000 in linea per Alberto Roveran, negli over 50 femmine per Desiana Caniatti e negli over 50 maschi per Paolo Campi, tutti dello Skating Club Rovigo.

pattinaggio_corsaA seguire si sono disputate le gare su pista, nella piattaforma piana per le categorie Giovanissimi ed Esordienti mentre per Ragazzi, Allievi, Junior e Senior sull’anello sopraelevato di 200 metri alla corda. Tra le finali delle gare corte e l’inizio delle lunghe si è svolta poi la consueta “cucciolata” con tutti gli atleti ancora non in età di agonismo con tanta gioia per i campioni del futuro.

Questi i risultati:

Giovanissimi 1. Destrezza: primo Pietro Dolcetto (Skating Club Rovigo) e secondo Dallagà Alessio (Roller Club Lendinara), con posizioni invertite ne 600. Petra Biasioli (Rovigo) invece sul primo gradino del podio in entrambe.

Giovanissimi 2. Nei maschi, Nico Puggina (Roller Club Lendinara) precede Carlo Tiengo (Skating Club Rovigo) in entrambe le gare. Nelle femmine, primo posto nella destrezza per Matilde Crivellari, seconda Elena Ponzetto, terza Vittoria Ferrigato ed a seguire Greta Milani, Dalia Buzzoni ed infine Andrea Celeste Murciano, tutte atlete dello Skating Club Rovigo ad eccezione di quest’ultima tesserata nel Roller Club Lendinara. Nella 800 in linea, cambia leggermente l’ordine d’arrivo, così composto: Crivellari, Ponzetto, Ferrigato, Murciano, Milani e Buzzoni.pattinaggio_corsa

Esordienti 1. Nei maschi, fotocopia delle gare della mattinata con Marco Giandoso (Skating Club Rovigo) sul primo gradino del podio sia nella destrezza che in gara lunga con Jacopo Murciano secondo (Roller Club Lendinara). Nelle femmine, nella gara di destrezza prima Greta Scalabrin (Skating Club Rovigo) con a seguire Maddalena Moretto e Giada Baratella del Roller Club Lendinara. Identica classifica per la 1000 in linea.

Esordienti 2. Anche in questa fase prima posizione in entrambe le tipologie di gara per Lorenzo Rizzati del Roller Club Lendinara. Nelle femmine, nella destrezza, prima Marta Biscuola (Lendinara), seconda Gioia Tenan, terza, Emma Trovò, quarta Matilde Faccini. In Gara lunga invece alle spalle sempre di Biscuola si posizionano in ordine Faccini, Trovò e Tenan.

Ragazzi. Fotocopia della classifica su strada: nei due giri sprint primato per Filippo Santato (Rovigo), secondo Giuseppe Esposito (Pol. Lusia) e terzo Andrea Valarini (Lendinara) come per la 1000 in linea. Per le Ragazze sia nella due giri sprint che in gara lunga primo posto per Martina Luppi (Skating Club Rovigo), secondo per Elisa Berto (Lendinara), terzo per Irene Bragiotto (Lendinara) e quarto per Rebecca Faccini (Rovigo).

pattinaggio_corsaAllievi. Nella due giri sprint prima posizione per Leonardo Fantato, seconda per Gabriele Meneghello, terza per Emanuele Mantovanelli, tutti atleti dello Skating Club Rovigo con stesso ordine di arrivo nella 3000 in linea. Nelle Allieve, primato per Vittoria Bertan (Rovigo) in entrambe le tipologie di gara.

Senior. In gara corta, i 5 atleti interamente dello Skating Club Rovigo si sono posizionati nel seguente ordine: oro per Giovanni Arzenton, argento per Mattia Diamanti, bronzo per Valentino Bressan per procedere poi con la quarta posizione di Lorenzo Cabrini e la quinta di Manuel Giandoso. In gara lunga (5000 a punti), ordine invertito con Bressan davanti ad Arzenton, Diamanti, Cabrini e Giandoso.  Nelle Senior femmine, sia in gara corta che lunga, oro per Fracassetto Alice (Pol. Lusia) ed argento per Sara Rondina (Roller Club Lendinara).

Infine, per la categoria Master, stesse identiche classifiche delle gare su pista.

Prossimo appuntamento al “delle Rose” con il Campionato Regionale Pista riservato alle categorie Giovanissimi ed Esordienti il 9 aprile.pattinaggio_corsa

C.S.



Articoli correlati


Diamanti trascinatore, Skating Rovigo in luce a Bagnoli di Sopra
Skating Club super impegnato
Al via l'attività Master dello Skating Club Rovigo
Buona prestazione delle atlete del Pattinaggio Artistico Rovigo ai campionati regionali.
Caniatti d’argento ai mondiali maratona.
A Riccione il pattinaggio Artistico ha dato il meglio di sé.

Scrivi un commento!