Home » Calcio, Delta Rovigo, Serie D

L’incontro con la Rignanese potrebbe slittare

9 marzo 2017 295 visite Stampa articolo

deltaQuando si giocherà Delta Rovigo-Rignanese? La partita è programmata per domenica 19 marzo, dopo la sosta di domenica prossima, ma il toscano Antonio De Fazio (difensore, classe ‘98) è convocato nella Rappresentativa di serie D che partecipa alla Viareggio Cup. Qualora la “Nazionale” passasse il turno sarebbe impegnata anche nella settimana successiva e allora, a norma di regolamento, lo scontro col Delta Rovigo potrebbe slittare più avanti. In pratica si giocherebbe mercoledì 22 marzo qualora la Rappresentativa fosse eliminata e invece il 5 aprile in caso di passaggio del turno.

A meno che Delta Rovigo e Rignanese si mettano d’accordo per giocare ugualmente il 19 marzo nonostante l’assenza di De Fazio; accordo che deve pervenire in Lega Dilettanti entro lunedì prossimo. Molto difficilmente i toscani accetteranno di giocare domenica 19 perché De Fazio è pedina importante nel loro scacchiere. Il difensore infatti ha giocato sinora 12 partite ed è un ‘98, merce rara in casa rignanese. Staremo a vedere.

LUTTO. L’altra notte è venuto a mancare il padre del massofiosioterapista biancazzurro Marco Crivellari. A lui e a tutti i parenti giungano le più sentite condoglianze da parte della Redazione di AgoraSportOnline.

 La partita amichevole con l’Este prevista per sabato alle ore 11 è stata spostata sempre a sabato ma con Calcio d’inizio ore 14.30, presso Campo Comunale via Monte Cero, 79 Este.

 

Pierre



Articoli correlati


Delta Rovigo. Il pari col Mezzolara vale otto punti dalla vetta
Morto Mancin, superbo sul campo e uomo di grande umanità
Delta Rovigo. Giovanili in chiaroscurissimo  
Pareggio a reti inviolate per il Delta Rovigo
Conviviale con allenatori polesani
Nichele: “A Budrio punteremo alla quinta vittoria consecutiva”

Scrivi un commento!