Home » Calcio, Delta Rovigo, Serie D

L’incontro con la Rignanese potrebbe slittare

9 marzo 2017 252 visite Stampa articolo

deltaQuando si giocherà Delta Rovigo-Rignanese? La partita è programmata per domenica 19 marzo, dopo la sosta di domenica prossima, ma il toscano Antonio De Fazio (difensore, classe ‘98) è convocato nella Rappresentativa di serie D che partecipa alla Viareggio Cup. Qualora la “Nazionale” passasse il turno sarebbe impegnata anche nella settimana successiva e allora, a norma di regolamento, lo scontro col Delta Rovigo potrebbe slittare più avanti. In pratica si giocherebbe mercoledì 22 marzo qualora la Rappresentativa fosse eliminata e invece il 5 aprile in caso di passaggio del turno.

A meno che Delta Rovigo e Rignanese si mettano d’accordo per giocare ugualmente il 19 marzo nonostante l’assenza di De Fazio; accordo che deve pervenire in Lega Dilettanti entro lunedì prossimo. Molto difficilmente i toscani accetteranno di giocare domenica 19 perché De Fazio è pedina importante nel loro scacchiere. Il difensore infatti ha giocato sinora 12 partite ed è un ‘98, merce rara in casa rignanese. Staremo a vedere.

LUTTO. L’altra notte è venuto a mancare il padre del massofiosioterapista biancazzurro Marco Crivellari. A lui e a tutti i parenti giungano le più sentite condoglianze da parte della Redazione di AgoraSportOnline.

 La partita amichevole con l’Este prevista per sabato alle ore 11 è stata spostata sempre a sabato ma con Calcio d’inizio ore 14.30, presso Campo Comunale via Monte Cero, 79 Este.

 

Pierre



Articoli correlati


Porto Viro stoppa la corsa del San PIo X
Delta Rovigo rompe il digiuno in trasferta
Il Delta Rovigo umilia lo Scandicci ed è secondo
Gattoni: “Vogliamo rendere al Lentigione ‘pan per focaccia’”
Delta Rovigo sugli scudi, Adriese rischia tantissimo
La Camponogarese calcio ha il suo nuovo Presidente

Scrivi un commento!