Home » serie B2, Volley

Fruvit in trasferta contro S. Vitale

11 marzo 2017 Stampa articolo

fruvitOggi Fruvit Rovigo, nella diciannovesima gara, affronta in trasferta il Volley S. Vitale di Montecchio Maggiore (Vi), quinta in classifica, a meno cinque dalle rodigine. Serve una buona prestazione, per mettere alle spalle la sconfitta subita con Ezzelina, mostrando una reazione positiva, e soprattutto per restare agganciate alla vetta.

All’andata fu un 3-1 per le giallo nere, che partirono malissimo, con un primo set che non faceva presagire nulla di buono,13-25, contro una formazione ben preparata, e che aveva nella diagonale il colpo migliore, reagendo poi con Bolognesi, Tosi, e Ferroni, vere top score della partita.

Sicuramente Ferrari e compagne vorranno dimostrare di non aver subito contraccolpi, cercando di vincere in trasferta. Pantaleoni, nella partita con Carinatese ha comunque trovato qualcosa di buono: “Proprio nel giorno della sconfitta con Carinatese, che torna prima in classifica, abbiamo avuto una certezza, quella di allenare una squadra che lotta fino alla fine, anche se poi abbiamo perso per demerito nostro, bisogna dirlo, mancando l’ultima difesa e l’ultimo attacco sul 23-22 per noi del quarto set. Lasciando perdere quello che è successo nei primi due, e lasciando stare quello che di bello è uscito nel terzo, continua Pantaleoni, proprio nel giorno della sconfitta più importante del campionato, sappiamo di avere una formazione che combatte. Faccio i complimenti alla squadra, perché veramente hanno lottato su tutti i palloni, se fossimo stati appena più bravi, saremmo andati come minimo al tie break. Per la prima volta ho visto le ragazze protestare con l’arbitro, fa piacere la loro reazione, perché di solito sono io quello che protesta. Questo non ha niente a che fare con la sconfitta e col punteggio, onore a chi ha vinto, e tanta gloria per loro che sono di nuovo prime. Ripeto sono molto contento per la cattiveria agonistica, la forza di volontà espressa, aver perso in questo modo, fa sperare, vedere le ragazze lottare, per avere qualche capacità in più sui fondamentali, è piaciuto molto. Ezzelina, Natisonia, Salgareda e noi, siamo quattro squadre, tutte li, e ce la giocheremo fin dove possibile. È chiaro che se il nostro è stato un fuoco di paglia, tanti complimenti e finisce qui, se invece è l’inizio di una nuova epoca, allora direi che ci siamo.

Sabato affrontiamo una squadra tosta anche questa, formazione dalle due facce: una gioca con Zandonà che alza in bagher, quindi dal gioco scontato, palla alta in 4, dunque basata sulla capacità individuale dei laterali (che amano la diagonale stretta) e l’altra con Zandonà che alza palla in mano, ed è una squadra che gioca veloce, con primi tempi e super. Dunque, squadra che dipende dalla qualità della ricezione e della difesa.                       

Noi quindi siamo chiamati a battere ed attaccare in modo che loro diano all’alzatrice delle palle sporche e rendere quindi il proprio gioco prevedibile. Si aggiunge poi a loro merito una particolarità che rende il loro gioco ancor più efficace, toccano molti palloni a muro, il che vuol dire a loro vantaggio difendere palloni che hanno perso gran parte della forza. Insomma una squadra che si presenta, se non riusciremo ad allenare le contromosse, molto ben organizzata e quindi molto ben allenata.

Ci si aspetta soprattutto dalle fruvitine una reazione alla sconfitta di domenica, capace di far riprendere quel cammino così positivo fino ad ora”

 

San Vitale Montecchio: Andrich, Faccioli, Sparelli, Ensabella, Zandona’, Ghiotto, Frison, Gottardo, Meggiolaro, Nardon, Parolin (L1), Bissolo (l2). Allenatore: Simone Pollini. Asistente: Vallerini.

G.S. Fruvit: Coltro, Ferrari, Bianchini, Tosi, Toffanin, Ferroni, Bolognesi, Battistella, Zocca Eleonora, Zocca Martina, Negrato (L). Allenatore: Pietro Pantaleoni, Viceallenatore: Giuliana Perilli, Scoutman: Mauro Albini.

C.S.



Articoli correlati


Esordio positivo per Santa Fè Crg Villadose
Fruvit soccombe al Terraglio
Vitality Volley inciampa a Fratta
Fruvit in trasferta contro Fratte
Fruvit regola Codognè
Fruvit incassa un punto contro Codognè

Scrivi un commento!