Home » BASKET, maschile, Seconda Divisione

San Martino passeggia con Montagnana

11 marzo 2017 Stampa articolo

barbieratoBasket San Martino – Pall. Montagnana 87 – 30

Basket San Martino: Campanari 4, Zago 5, Trivellato 2, Sterza 4, Grande 9, Brigo S. 10, Brigo A. 25, Barbierato 3, Bullo 9, Boscolo 4, Rossi 2, Bortoloni 10. Allenatore: Baratella.

Pall. Montagnana: Taddei 6, Dainese, Gazziero 1, Malaman 10, Guarise 5, Cavedon 4, Franchin 4. Allenatore: Gastaldo.

Arbitro: Massimo Longo di Solesino.

Parziali: 25-6, 10-7, 25-6, 27-11.

SAN MARTINO DI VENEZZE (Rovigo)  – Tranquilla vittoria del Basket San Martino contro il modesto Montagnana costretto ad arrendersi davanti alla prima della classe nel match valido per la 7^ di ritorno del campionato di Seconda Divisione.

Troppa la differenza dei valori in campo con tutti i giocatori di coach Gianmaria Baratella, sempre ben consigliato dal vice Gianromolo Bazzo, che sono andati a canestro. E questa è sicuramente una novità assoluta per i nero-oro polesani visto che non capita certo spesso di vedere tutti i giocatori andare a referto.

Il Basket San Martino parte subito forte per ipotecare fin dalle battute iniziali la vittoria. Così il 25-6 con cui si chiude il primo parziale è già segno della piega che prenderà l’incontro.

Nei secondi 10’ di gioco diversi gli esperimenti in casa San Martino e di questo forse ne rimette lo spettacolo. Ma del resto se non si provano le cose quando si ha già la partita in pugno è ben difficile farlo in altre occasioni. Comunque sia la pattuglia polesana allarga ulteriormente la forbice e al riposo ci va sopra per 35-13.

Negli spogliatoio la coppia Baratella-Bazzo chiede comunque maggior attenzione e applicazione ai propri ragazzi onde evitare sorprese.brigo

E al ritorno in campo il Basket San Martino diventa davvero padrone del campo lasciando solo le briciole agli avversari che cercano in tutti i modi, senza riuscirci di argine la corazzata polesana.

L’ultimo quarto inizia col San Martino sopra per 60-19 e, nonostante l’ampio vantaggio, i locali continuano a spingere sull’acceleratore giocando sui propri ritmi. Il Montagnana gioca comunque la sua partita ben conscio di non poter tenere il passo di un Basket San Matino che va a vincere il match con un rotondo 87-30 rinforzando la sua leadership in classifica.

Tra i ragazzi di coach Baratella da sottolineare soprattutto la prova di Alessandro Brigo e Alberto Barbierato che quando chiamati in causa hanno saputo dare un contributo davvero importante.

 

Risultati 7^ di ritorno Seconda Divisione: Aviatori – Virtus Duomo 54-65, Basket San Martino – Pall. Montagnana 87-30, Sutriv Padova – San Domenico 54-58, Usma Padova – Basket Porto Tolle 52-47.

 Classifica: San Martino p. 26; Conselve p. 22; Usma p. 21; Duomo p. 16; Porto Tolle, Viltosa e Sutriv p. 12; Montagnana p. 6; San Domenico p. 4; Aviatori p. 2. Prossimo turno: Basket Porto Tolle – Sutriv Padova; Pall. Montagnana – Aviatori; San Domenico – Basket San Martino; Viltosa Basket – Basket Conselve.

C.S.



Articoli correlati