Home » basket, maschile, Seconda Divisione

San Martino passeggia con Montagnana

11 marzo 2017 Stampa articolo

barbieratoBasket San Martino – Pall. Montagnana 87 – 30

Basket San Martino: Campanari 4, Zago 5, Trivellato 2, Sterza 4, Grande 9, Brigo S. 10, Brigo A. 25, Barbierato 3, Bullo 9, Boscolo 4, Rossi 2, Bortoloni 10. Allenatore: Baratella.

Pall. Montagnana: Taddei 6, Dainese, Gazziero 1, Malaman 10, Guarise 5, Cavedon 4, Franchin 4. Allenatore: Gastaldo.

Arbitro: Massimo Longo di Solesino.

Parziali: 25-6, 10-7, 25-6, 27-11.

SAN MARTINO DI VENEZZE (Rovigo)  – Tranquilla vittoria del Basket San Martino contro il modesto Montagnana costretto ad arrendersi davanti alla prima della classe nel match valido per la 7^ di ritorno del campionato di Seconda Divisione.

Troppa la differenza dei valori in campo con tutti i giocatori di coach Gianmaria Baratella, sempre ben consigliato dal vice Gianromolo Bazzo, che sono andati a canestro. E questa è sicuramente una novità assoluta per i nero-oro polesani visto che non capita certo spesso di vedere tutti i giocatori andare a referto.

Il Basket San Martino parte subito forte per ipotecare fin dalle battute iniziali la vittoria. Così il 25-6 con cui si chiude il primo parziale è già segno della piega che prenderà l’incontro.

Nei secondi 10’ di gioco diversi gli esperimenti in casa San Martino e di questo forse ne rimette lo spettacolo. Ma del resto se non si provano le cose quando si ha già la partita in pugno è ben difficile farlo in altre occasioni. Comunque sia la pattuglia polesana allarga ulteriormente la forbice e al riposo ci va sopra per 35-13.

Negli spogliatoio la coppia Baratella-Bazzo chiede comunque maggior attenzione e applicazione ai propri ragazzi onde evitare sorprese.brigo

E al ritorno in campo il Basket San Martino diventa davvero padrone del campo lasciando solo le briciole agli avversari che cercano in tutti i modi, senza riuscirci di argine la corazzata polesana.

L’ultimo quarto inizia col San Martino sopra per 60-19 e, nonostante l’ampio vantaggio, i locali continuano a spingere sull’acceleratore giocando sui propri ritmi. Il Montagnana gioca comunque la sua partita ben conscio di non poter tenere il passo di un Basket San Matino che va a vincere il match con un rotondo 87-30 rinforzando la sua leadership in classifica.

Tra i ragazzi di coach Baratella da sottolineare soprattutto la prova di Alessandro Brigo e Alberto Barbierato che quando chiamati in causa hanno saputo dare un contributo davvero importante.

 

Risultati 7^ di ritorno Seconda Divisione: Aviatori – Virtus Duomo 54-65, Basket San Martino – Pall. Montagnana 87-30, Sutriv Padova – San Domenico 54-58, Usma Padova – Basket Porto Tolle 52-47.

 Classifica: San Martino p. 26; Conselve p. 22; Usma p. 21; Duomo p. 16; Porto Tolle, Viltosa e Sutriv p. 12; Montagnana p. 6; San Domenico p. 4; Aviatori p. 2. Prossimo turno: Basket Porto Tolle – Sutriv Padova; Pall. Montagnana – Aviatori; San Domenico – Basket San Martino; Viltosa Basket – Basket Conselve.

C.S.



Articoli correlati


Rhodigium Basket, buona anche la seconda!
Riparte il Basket San Martino
Rhodigium Basket, sconfitta di misura
Rhodigium Basket cede di misura allo Junior San Marco
Rhodigium sconfitta in gara 1 dei play off
San Martino batte Bussana nella prima dei play off

Scrivi un commento!