Home » Atletica

Trofeo delle province, Rovigo si difende con onore

Nonostante l’ultimo posto tra le rappresentative provinciali buone prove dei Ragazzi polesani. Per Tarè Bergamo un ottimo secondo posto
13 marzo 2017 Stampa articolo

atleticaMONTECCHIO MAGGIORE (Vicenza) – Nessuno si era illuso su un risultato diverso, ma, nonostante l’ultimo posto, colto domenica, dalla rappresentativa provinciale impegnata nel Trofeo delle Province indoor a Montecchio Maggiore, arrivano segnali positivi dai giovani rodigini. Primo perché la distanza, in termini di punteggio, dalle squadre che precedono, non è molto elevata: poi perché, dalle singole gare, sono arrivate ottime prestazioni a partire da secondo posto assoluto di nel triathlon di Tarè Miriam Bergamo.

I titoli regionali individuali del triathlon Under 14 che prevedeva 30 metri di corsa, salto in alto e lancio della palla, sono andati a Obais Roy Osamudiamen Obaisiuwa (Padova) con 1.884 punti (4”4/30 m; 1.33/alto; 12.52/peso), mentre al femminile si è imposta Giada Stremiz (Belluno) con 1.784 punti (4”8/30 m; 1.30/alto; 10.04/peso), davanti alla rodigina Tarè Miriam Bergamo, 1.774 punti (5”; 1.39; 10.02).

A livello individuale bene pure Giovanni Locascio e Rachele Piva, nei 30 metri. Soddisfatto Paolo Negrini, responsabile tecnico della selezione: “Ritorniamo da Montecchio con un bagaglio di esperienza importante. Un risultato che ci vede sempre ultimi da sempre ma con un gap ridotto di un 80% oltre a risultati individuali confortanti. Il lavoro è ancora tanto e dobbiamo essere notte e giorno sul pezzo, anche se si inizia a vedere la luce in fondo al tunnel. Dobbiamo portare la cultura del lavoro in uno sport sino ad oggi bistrattato a Rovigo. Sono sereno e fiducioso perché il nuovo corso FIDAL sta dando già cose nuove e buone”

RISULTATI. Memorial “Luciano Luisetto”.  1. Vicenza 25.227, 2. Padova 24.135, 3. Verona 23.482, 4. Venezia 23.294, 5. Treviso 22.779, 6. Belluno 21.252, 7. Rovigo 19.052.

C.S.



Articoli correlati


Confindustria Atletica Rovigo: al via la nuova stagione
La Carica dei 200
Angelo Marchetta e Cinzia Mattiolo campioni provinciali di corsa campestre
La marcia tricolore di Claudia Colombo
Salcus, due titoli nazionali Uisp a Castellarano
Festa nerarancio con tre titoli provinciali

Scrivi un commento!