Home » basket, Seconda Divisione

Il Bussana Basket vince il recupero con il Duomo Padova

14 marzo 2017 Stampa articolo

basketBussana Basket  –  Virtus Duomo Pd    66 – 58

Parziali: 16-11,20-16,17-18,13-13

Bussana Basket: Cattozzo F. 2, Greguoldo N., Greguoldo A. 11, Salmi A.(K) 7, Gabrieli M. 2, Sanelli A. 11, Giannella K., Azzalin R. 7, Fattorini M. 2, Bregoli E., Vanzelli M. 4, Rossetti F. 20, all. Rossetti A.

Virtus Duomo: Rando A. 9, Cam S. (K), Baschiera A. 8, Degani T. 2, Di Giannantonio M. , Metlica A. 6, Borola A. 5, Marchi D. 22, Bellisai A. 6.

Arbitro: Longo di Solesino

Porto Tolle –  Ritorna alla vittoria il Bussana Basket, lo fa nella partita di recupero con la Virtus Duomo di Padova, avversario di tutto rispetto che nella classifica generale è una posizione avanti ai bassopolesani. La partita si presenta subito molto interessante, le due squadre sembrano ben disposte in campo e attente in difesa, coach Rossetti, in alternativa al veterano capitan Cacciatori schiera un’altra figura di esperienza come quella di Alex Salmi, buona la sua partita con sette punti all’attivo.

basket

Alex Salmi capitano al posto dell’assente cacciatori

La svolta dell’incontro è tutta nei primi due quarti, il Bussana riesce a mettere in cantiere due break importanti, uno per parziale, ed andare al riposo lungo con nove punti di vantaggio, ottima la prestazione del play Francesco Rosssetti in questa prima fase che con una tripla e tre centri consecutivi fa la differenza sul tabellone, a fine gara sarà lui il miglior marcatore dei locali con venti punti all’attivo. Dopo l’intervallo il match si fa duro ed entusiasmante, i padovani scesi nel delta convinti di portare a casa i due punti tentano il tutto per tutto per rientrare in partita, stavolta però il Bussana non perde la concentrazione e ribatte colpo su colpo le azioni avversarie, in campo regna la parità di centri al bersaglio ed il divario di otto-nove punti non si modifica, i ragazzi di Rossetti lottano su ogni pallone e tengono alta la difesa, soddisfazione anche per i primi due centri stagionali di Mattia Vanzelli ed il rientro in campo per Sanelli dopo l’infortunio. Alla fine il 66 a 58 consegna vittoria e due punti ai portotollesi, la classifica si muove e gli squali ora aspettano la partita di venerdì, ancora tra le mura amiche, per vendicare la sconfitta dell’andata contro la Sutriv, allora l’avventura del Bussana Basket era appena iniziata, ora la musica sarà sicuramente diversa.

C.S.



Articoli correlati


Rhodigium Basket, buona anche la seconda!
Rhodigium Basket ancora imbattuta
Tris del Basket San Martino
San Martino atterra gli Aviatori Padova
Mirano piega Rhodigium Basket
Rhodigium la spunta sul Garda Basket

Scrivi un commento!