Home » Calcio a 5, Femminile

Granzette travolge Hellas Verona

15 marzo 2017 Stampa articolo

granzetteGRANZETTE – Hellas Verona 8-1

ROVIGO –  Il Granzette, dopo la sconfitta arrivata nel finale di domenica scorsa contro il Sanve Mille, torna alla vittoria grazie ad un rotondo 8-1 ai danni della quinta in classifica Hellas Verona. 

Le neroarancio rialzano subito la testa e mantengono così il secondo posto tendendo a distanza le dirette concorrenti dell’Audace e del Sanve Mille. 

Risultato mai in discussione nonostante il primo gol della partita sia stato messo a segno dalle veronesi con un colpo di testa del loro capitano grazie ad una dormita difensiva delle padrone di casa. 

Nemmeno il tempo di arrabbiarsi da parte di mister Bassi che Vannini pareggia i conti sfruttando una ripartenza perfetta di Piccinardi; qualche minuto dopo invece Sinigaglia serve a centro area Andreasi, la numero 8 si gira ed insacca la palla nell’angolino opposto la rete del vantaggio. granzette

L’Hellas Verona si difende sui 12 metri chiudendo il più possibile gli spazi e provando a rendersi pericolose con le ripartenze, il Granzette però riesce a dare ritmo alla gara e mette alle corde l’avversario creando occasioni continue e colpendo un palo con Longato a portiere battuto. Il terzo gol però arriva a pochi minuti dall’intervallo: Piccinardi recupera palla fuori dalla propria area e si invola letteralmente verso il portiere avversario mettendo la sfera alle sue spalle con un gol di grande pregevolezza. 

Nella ripresa le rodigine non si limitano a far girare palla, vogliono a tutti i costi chiudere la partita e quando serve un bomber che finalizzi Longato risponde sempre presente: la numero 9 in 7′ sigla tre gol, il primo su calcio d’angolo, il secondo recuperando palla e facendo tutto da sola ed il terzo raccogliendo un passaggio perfetto della compagna Andreasi. 

Il Granzette ha il pieno controllo della gara, la lunga panchina permette alle neroarancio di tenere i ritmi sempre alti e di continuare a macinare azioni pericolose sventate in maniera perfetta dall’estremo difensore, sicuramente in gran forma e che riduce il passivo per le compagne: con i suoi interventi la numero uno evita a Iaich e Bazzan di andare sul tabellino dei marcatori. 

granzette

Piccinardi-Andreasi-Vannini-Longato-Malin

Nel finale il risultato si allunga grazie ad un autogol delle Veronesi e ad una rete di Malin la quale sigla l’8-1 sfruttando un ottimo passaggio di capitan Marchetto. 

Dopo la sconfitta arrivata nel finale della precedente partita serviva una risposta, a San Pio non si è visto un Granzette perfetto, tante cose devono essere migliorate, ma era importante vincere per poter affrontare la partita di domenica sul campo de La Giovanile con la giusta concentrazione e prepararsi poi all’ultimo big match in casa contro l’Audace per confermare il secondo posto.
La classifica dopo la 5° giornata del girone di ritorno: Noalese 29, GRANZETTE 26, Audace C5 23, Sanve Mille 22, Hellas Verona 1903 16, Agsm Verona 12, Real Thiene 7, La Giovanile 1.

  F P G V PR S GF GS  
1 Noalese 2013 F 29 12 9 2 1 65 28  
2 Granzette F 26 12 8 2 2 63 24  
3 Audace C5 F 23 12 7 2 3 60 28  
4 SanveMille F 22 12 6 4 2 36 27  
5 Hellas Verona 1903 F 16 12 5 1 6 25 39  
6 Agsm Verona FCG 12 12 3 3 6 32 39  
7 Real Thiene F 7 12 2 1 9 21 61  
8 La Giovanile F 1 12 0 1 11 12 68  
                   
F=Formazione   P=Punti   G=Giocate   V=Vittorie   PR=Pareggi   S=Sconfitte GF=Gol Fatti   GS=Gol Subiti   DR=Differenza Reti 

C.S.



Articoli correlati


Granzette pronta per serie C
Granzette cede alla leader del girone
Manita del Granzette al Verona
Granzette vince il big match contro leader Noalese
Granzette piega Verona
Granzette beffato sul finale

Scrivi un commento!