Home » Rugby, serie C

Rugby Frassinelle cede solo nel finale contro Rovigo

19 marzo 2017 Stampa articolo

rugbyFrassinelle – Rovigo 21-24

Nonostante la grande sofferenza nelle fasi statiche, il quindici gialloblu se l’è giocata fino alla fine. Giallo per Argenton e infortunio per Cominato.

Una bella partita, giocata alla pari, con il Rovigo che ha dominato la mischia chiusa, fase nella quale i primi otto uomini gialloblu hanno sofferto più del previsto. Dopo un inizio difficile con il punteggio che si ferma sul 14 a 0 per gli ospiti, un Frassinelle mai domo ha lottato, ha raggiunto e sorpassato i rossoblu, portandosi, a partita quasi finita, in vantaggio per 21 al 17. Un vantaggio che aveva fatto ben sperare il tecnico Dardani e tutta la squadra. Purtroppo il giallo ad Argenton e l’infortunio a Cominato si sono rivelati decisivi per l’esito finale. Rovigo è infatti riuscito a superare la linea di meta gialloblu a soli quattro minuti dalla fine dell’incontro e a mettere a segno la meta della vittoria.

Per il Frassinelle mete di Cominato, Parolo e Orlando, tutte trasformate da Piscopo.rugby

La disamina del tecnico Dardani: “Una partita combattuta a viso aperto, ben giocata da entrambi i quindici, molto corretta, a differenza di quanto era accaduto all’andata. Il punto di bonus portato a casa è comunque importantissimo per mantenere la seconda posizione. Ora bisogna preparare la partita decisiva per la seconda piazza contro i cugini del Monselice. Ero e rimango fiducioso, soprattutto considerando che oggi, contro una squadra di altro livello, con pochissimi palloni da fasi statiche, con una mischia che ha sofferto per tutto l’incontro, una touche in cui il recupero di palla era affidato a un unico saltatore, siamo riusciti a segnare tre mete ai bersaglieri. La considero per ciò che effettivamente è: una grande prova di carattere, una conferma che nel gioco aperto, nel recupero di palla e nelle fasi difensive, i miei giocatori hanno dato il massimo”.

Un Rovigo giovane, il più “anziano” è il capitano Davin annata ’93, ma supponente e indisciplinato, commette troppi errori e non riesce a sfruttare la superiorità del pacchetto. Partenza sprint per i rodigini che già al 2′ vanno in meta con Merlo, al 18′ doppiano con una meta tecnica ma poi abbassano la guardia e Frassinelle ne approfitta, segna una meta e chiude la prima parte di gara in attacco. All’11 del secondo tempo il rossoblu Pavarin si invola sulla bandierina per il 7 a 17, il ritmo di gioco è continuamente interrotto dagli infortuni dei gialloblu che accorciano le distanze con altre due marcature, portandosi in vantaggio 21 a 17. I rossoblu hanno poi un scatto di orgoglio e a 3 minuti dalla fine, con una bella giocata dei tre quarti, segnano con Nordio che regala anche il punto di bonus offensivo.rugby

C.S.



Articoli correlati


Rugby Rovigo vince la prima amichevole pre campionato
Doppio ritiro per squadra Seniores e Under 14
Domani il derby d'Italia al “Plebiscito”
Sonora sconfitta a Badia per l'Under 14, ma il bicchiere è mezzo pieno
Rugby Rovigo vince contro Viadana
Biscopan Frassinelle impegnato a Este

Scrivi un commento!