Home » Calcio, Eccellenza

Loreo perde dalla Clodiense ed è ormai in Promozione

20 marzo 2017 196 visite Stampa articolo

calcioUn altro passo verso l’abisso. Con la sconfitta interna (0-3) ad opera della Clodiense il Loreo, ultimo, è sempre più vicino al ritorno in Promozione. Infatti ha solo due punti meno della penultima Thermal Teolo ma, anche in caso di aggancio con i padovani, ci sono ancora 15 punti da S. Lucia Golosine, Villafranca e Cerea e in palio ci sono proprio 15 punti. Come dire che è meglio pensare per tempo al prossimo campionato di Promozione anche se il presidente Bardella nella scorsa settimana ci aveva detto “finchè la matematica non ci condanna, noi speriamo”.

Più realista il direttore generale Massimo Bovolenta: “In effetti sperare ora nei play out è utopistico. Meglio gettare le basi per formare un gruppo che possa pensare nella prossima stagione al pronto ritorno in Eccellenza. Credo tra l’altro che anche Thermal Teolo e Oppeano siano spacciate”.

Che stagione è stata?

“All’inizio speravamo di avere formato un organico all’altezza della categoria – ricorda Bovolenta -. I fatti però ci hanno detto che ciò non era e allora le abbiamo provate tutte; è cambiato l’allenatore (da Dorino Anali a Stefano Santi), a dicembre abbiamo rinforzato la rosa ma è stato tutto inutile. La squadra ha continuato a perdere punti importanti sino a quelli di domenica con i lagunari che di fatto hanno decretato la nostra retrocessione”.

Nelle ultime stagioni il Loreo si era salvato….

“In effetti siamo stati tutti molto bravi a confermarci in Eccellenza con quello che avevamo a disposizione – ricorda il diggì -. E allora guardo al futuro con rinnovato ottimismo perché credo che quei campionati si possano replicare. Ci vorrà unità d’intenti che è sempre stata la nostra caratteristica principale; siamo fiduciosi”.

Quali saranno le mosse estive?

“Ci stiamo già muovendo in varie direzioni – osserva Bovolenta – ma è ancora troppo presto per scoprire le carte. Posso solo dire che allestiremo un gruppo che possa dire la sua in un campionato molto difficile come la Promozione”.

I RISULTATI DI IERI: Bardolino-Cerea 1-1, Belfiore-Leodari 0-1, Euromarosticense-Caldiero 0-3, Loreo-Clodiense 0-3, Oppeano-Ambrosiana 0-1, Pozzonovo-Villafranca 0-0, S. Lucia G.-Cartigliano 0-3, T.Teolo-Piovese 1-2.

CLASSIFICA: Ambrosiana 56; Clodiense 54; Pozzonovo 51; Caldiero 44; Euromarosticense 43; Piovese 42; Cartigliano 39; Belfiore 37; Leodari 32, Bardolino 29, Villafranca, S.Lucia G. e Cerea 26; Oppeano 18; T.Teolo 13; Loreo 11.

PROSSIMO TURNO: Ambrosiana-T.Teolo (andata 2-0), Bardolino-Loreo (3-1), Caldiero-Belfiore (2-1), Cartigliano-Euromarosticense (0-1), Cerea-Oppeano (2-1), Clodiense-Pozzonovo (0-0), Leodari-S.Lucia G. (1-1), Villafranca-Piovese (1-1).

 

Pierre



Articoli correlati


Delta Rovigo a S.Donato Tavarnelle bello e...Fortunato
Simone Soro in cammino verso Ascoli
Sangiovannese con tanti numeri negativi
Calcio d’essai. Emiro Beciani: un mito senza tempo
Carnacina: “Abbiamo praticamente già centrato l’obiettivo salvezza”
Tre turni di squalifica per Castaldo; classifica disciplina disastrosa

Scrivi un commento!