Home » nuoto

Master rodigini in evidenza

Rhodigium Nuoto e Rovigonuoto hanno gareggiato al Memorial Zuin di Padova.
21 marzo 2017 Stampa articolo

rhodigium_nuotoPADOVA – Ottimi risultati per le due squadre master del polo natatorio di Rovigo, la Rovigonuoto e la Rhodigium nuoto 2006 che hanno gareggiato a Padova al quarto Memorial Zuin, cui hanno partecipato ben 62 squadre provenienti da ogni parte d’Italia. Una medaglia d’oro, due d’argento e ben cinque di bronzo sono il grande bottino dei Master rodigini che si sono ottimamente comportati.

I master sono proiettati verso i campionati italiani e i prossimi mesi saranno dedicati a prepararsi al meglio per questo importantissimo evento, punto focale della stagione master italiana. I risultati individuali sono anche supportati dalla prova di squadra che ha visto la Rhodigium nuoto 2006 classificarsi all’undicesimo posto nella propria fascia di appartenenza con 11.580,50 punti , la Rovigonuoto si è invece classificata al ventiquattresimo posto con 8.803,04 punti. Le medaglie sono state, in questa occasione, conquistate tutte da atleti della Rhodigium nuoto, mentre quelli della Rovigonuoto hanno fatto ottime gare sfiorando in due occasioni il podio.

Gabriella Guerrini nella categoria M50 ha conquistato una medaglia d’oro nei 50 dorso in 38’’65 e una medaglia d’argento nei 50 stile libero in 35’’44.master nuoto

Paola Guerrini nella categoria M60 ha conquistato una grande doppietta di bronzo piazzandosi al terzo posto nei 50 rana in 1’13’’95 e nei 50 dorso in 1’07’’47. Davide Ferrara, uno degli storici campioni più medagliati della Rhodigium nuoto, è salito sul secondo gradino del podio nei 100 misti nuotando in 1’08’’92, e sul terzo nei 100 farfalla nuotati in 1’05’’58. A chiudere il medagliere di giornata della Rhodigium nuoto è arrivata la doppietta di bronzo di Bruno Roccato che nella categoria M60 si è piazzato terzo nei 100 misti in 1’46’’27 e nei 100 dorso in 1’42’’15.

master_nuotoGli altri risultati degli master di Rhodigium nuoto 2006 e Rovigonuoto: Carlo Cappellato categoria M50 13° nei 50 stile libero in 33’10 e 12° nei 50 rana in 45’’56; Michele Cherubin categoria M2514° nei 50 stile libero in 28’’44 e 9° nei 50 farfalla in 32’’12; Maria Gabriella Zanirato categoria M55 12^ nei  50 rana in  1’04’’65 e 8^ nei 50 stile libero in 53’’10; Barbara Cavallaro categoria M45 10^ nei 50 stile libero in 43’’11; Benedetta Ballarin categoria M25 20^ nei 50 stile libero in 34’’76 e 9^ nei 50 rana in 45’’21; Alessandro Lunardi categoria M35 17° nei 50 stile libero in 31’’84  e 14° nei 50master_nuoto rana in 44’’13; 6^ la staffetta maschile e femminile 4×50 mista categoria  120/159  (Guerrini G., Ballarin, Ferrara, Cherubin ) in 2’22’’42; 9^ la staffetta maschile e femminile  4×50 mista categoria  200/239  in 3’34’’28; Paola Cecchetto categoria M45 4^ nei 100 dorso in 2’00’’73 e 6^ nei 100 misti in 1’50’’01; Enrico Marchioro categoria M25 8° nei 100 farfalla in 1’20’’42 e 31° nei 100 misti in 1’25’’50; Paolo Zilli  categoria M40 5° nei 100 farfalla in 1’23’’66 e 21° nei 100 misti in 1’29’’06 ;  Claudia Martinelli categoria M50 4^ nei 100 misti in 1’31’’72; Stefania Schiesari categoria M 50 7^ nei 100 misti in 1’43’’22.

master_nuoto master_nuoto

C.S.



Articoli correlati


Successo per 20 trofeo Master Rovigonuoto
A Ravenna ottimi gli Assoluti della Rovigonuoto
Ottimo esordio internazionale di Giulia Maggio
Master Rovigonuoto e Rhodigium sul podio
Rovigonuoto in luce a Rovigo e Villafranca
Incetta di medaglie per la Uguali Diversamente

Scrivi un commento!