Home » Calcio, Seconda Categoria

Turchese. Fusetto: “Domenica col Crespino Guarda sarà importante ma non decisiva”

23 marzo 2017 171 visite Stampa articolo

calcioDomenica prossima la Seconda categoria vivrà un evento di fondamentale importanza in ottica vittoria finale. A Gavello infatti si giocherà Crespino/Guarda contro Turchese con rivieraschi al vertice ma con soli tre punti di vantaggio sui rodigini dopo lo stop di Pettorazza (1-2); negli stessi momenti i turchesi si liberavano del Bosaro battuto per 1-0.

Il tecnico della Turchese Cristian Fusetto non è d’accordo sul fatto che il match di domenica sia decisivo…..

“Sarà indubbiamente importante ma non darà responsi inappellabili – dice -. Dopo mancheranno ancora quattro partite nelle quali potrebbe accadere tutto e il contrario di tutto. Noi stiamo preparando la gara al meglio non tralasciando alcun particolare poiché siamo convinti che sia possibile battere il Crespino/Guarda come facemmo all’andata (2-1) e poi vedere….l’effetto che fa. Vincere per noi sarà l’unico obiettivo”.

Tutti a disposizione domenica?

“Nemmeno per sogno – ammette il tecnico Turchese -. Ci mancheranno per infortuni Cotroneo e Pavanello e per noi saranno assenze importanti. Noi però contiamo sulla forza del gruppo che è coeso e pronto giocare le sue carte sino alla fine; e non sono scartine”.

Cosa temi dei prossimi avversari?

“Hanno un attacco monstre (Fusetti e Pizzo per tutti) e dovremo essere bravi a spegnere sul nascere le loro iniziative. Se entrano in area possono essere dolori intensi: prova ne siano i rigori (più di venti) che hanno battuto sinora e che in molti casi sono stati decisivi”.

Pensavate ad inizio stagione di essere secondi a 5 turni dal termine con orizzonti sulla vetta?

“Siamo partiti tra mille difficoltà (soprattutto dirigenziali); tanto che la nostra iscrizione è stata sub judice a lungo. Poi abbiamo appianato tutto ed ora siamo lì a tre passi (leggi: punti) dalla gloria. Nella scorsa stagione non siamo saliti in Prima categoria perché siamo stati battuti ai play off dalla Fiessese; quest’anno vogliamo che il sogno si avveri e lo perseguiremo con tutte le nostre forze”.

Ti attendevi queste avversarie per la vittoria finale?

“ Crespino/Guarda e Bagnoli sapevamo che erano potenzialmente le squadre che con noi sarebbero state protagoniste. Il Frassinelle invece è un’autentica sorpresa; soprattutto perché in estate ha dovuto affrontare difficoltà ancora più grosse delle nostre. E’ comunque un campionato molto equilibrato che si deciderà sul filo di lana” E allora: appuntamento domenica prossima a Gavello con inizio alle ore 16.

RISULTATI DI DOMENICA SCORSA: Cà Emo-N.A.Bagnolo 3-0, Granzette-Bagnoli 1-2, Grignano-Viullanovese 5-0, Pettorazza-Crespino G. 2-1, Rosolina-Frassinelle 0-3, Salara-Canalbianco 0-0, Stientese-J.Anguillara 1-0, Turchese-Bosaro 1-0.

CLASSIFICA: Crespino G. 50; Turchese 47; Bagnoli e Frassinelle 45; Granzette e Pettorazza 40; Grignano 39; Bosaro 38; Rosolina 36; Cà Emo 32; Villanovese 29; Stientese e Canalbianco 25; J.Anguillara 34; Salara 22; N.A.Bagnolo 7.

PROSSIMO TURNO: Bagnoli-Salara (andata 0-0), Bosaro-Rosolina (2-2), Canalbianco-N.A.Bagnolo (4-1), Crespino G.-Turchese (1-2), Frassinelle-Pattorazza (3-1), J.Anguillara-Grignano (0-0), Stientese-Granzette (1-2), Villanovese-Cà Emo (0-0).

 

Pierre



Articoli correlati


Delta Rovigo. In Romagna caccia alla prima vittoria esterna
Parlato: “Siamo stati bravi ma ora ci vuole continuità”
Perrone show
Lo Stroppare pareggia in bianco con il Pontecorr
I granata double face cedono al Ravenna e fanno un passo indietro
Scardovari. Zuccarin: “Vogliamo a tutti i costi i play off”

Scrivi un commento!