Home » Calcio

Fine settimana di recuperi per il calcio targato Uisp

24 marzo 2017 152 visite Stampa articolo

calcioIn attesa di disputare la nona giornata di ritorno, nello scorso week end, si sono disputati alcuni recuperi che comunque sono stati ininfluenti per quanto riguarda le prime posizione in classifica. I recuperi hanno coinvolto il girone A e il girone C.

Nel girone A hanno recuperato la terza giornata di ritorno il Calcio Carceri e la Palugana United la partita si è conclusa con la vittoria di quest’ultima per 2-0. Per loro la posizione in classifica non cambia se non per il fatto che Palugana United, settima, si porta a -3 dal San Rocco che la precede e nel contempo allunga sullo stesso Calcio Carceri che in ottava posizione ora è a -5.

Hanno recuperato la quinta di ritorno G.S. Arteselle A. B. Solesino e A.S.D.C. Vighizzolo d’Este, Solesino asfalta l’avversaria rifilandogli un punteggio quasi pallavolistico 12-0. Vighizzolo d’Este rimane fanalino di coda della classifica mentre Arteselle supera in classifica Real Piacenza ora quinti e si porta a – 1 dalla terza posizione occupata da U.S. Santa Margheritataglie.

Nulla da segnale dunque per il girone B, mentre per il C sono stati 3 i recuperi che hanno riguardato la sesta giornata di ritorno. Gl’incontri hanno visto scendere in campo: A.S.D. A.C. Marchesana -A.S.D.  Portotollese, A.S.D. Havana Rosolina – U.S. Piano ed infine ASD Amatori Ausonia -Pol. Quadrifoglio Rottanova.  Nel primo confronto ha avuto la meglio la Portotollese che si è imposta per 2-1 sulla Marchesana, nel secondo Havana Rosolina pareggia con Us Piano, 1-1, mentre nel terzo Amatori Ausonia vince per 2-0 su Quadrifoglio Rottanova.

 In classifica Portotollese è ancora terza e si porta a -10 dalla squadra che la precede, Donzella, Ausonia sale al quarto posto sempre a -3 dalla Portotollese. Rosolina è sempre settima, piano rimane al nono posto ma accorcia su Bellombra, ora a-1 e Rottonava rimane fanalino di coda.

Anche il girone D come il B non vede nessuna variazione di classifica.

La classifica Marcatori non cambia con Davide Urban del San Giorgio Casale che è ancora in vetta con 15 goal così come Tiberiu Preda Jonut del Calto, mentre Rudy Massaro del San Rocco è a 13.

 

Iole Sturaro



Articoli correlati


Delta Rovigo migliore in casa, Adriese con più sconfitte
Oliveira: “Dobbiamo assolutamente ‘vendicarci’ del Castelvetro”
Capitan Lollo: “Vogliamo arrivare a metà classifica”
Delta Rovigo in leggero calo, Adriese in forte crescita
Ultima spiaggia col S. Donato Tavarnelle
Play off Uisp, ottavi

Scrivi un commento!