Home » Judo

5° Trofeo Judo Città di Mestre ‘Andrea Rossato’.

Il trofeo più importante del judo legato alla terraferma veneziana coinvolgerà più di 200 giovani atleti veneti.
25 marzo 2017 Stampa articolo

 

locandinaQuinto anno e quinta grande sfida di judo domenica 26 marzo sul tatami del Palazzetto di via Olimpia per il Trofeo Città di Mestre “Andrea Rossato”, diventato a tutti gli effetti il più importante Trofeo di Judo legato alla terraferma veneziana. Attesi oltre 200 giovanissimi atleti provenienti da tutti i club del Veneto. Bambine e bambini indosseranno il loro kimono in ricordo di Andrea Rossato, uniti dalla passione per una disciplina che non è solo sport, ma anche e soprattutto educazione, benessere e divertimento.

Il 5° Trofeo Judo Città di Mestre “Andrea Rossato” è organizzato con la preziosa collaborazione del Judo Kwai Mestre e della Fijlkam – Comitato Veneto Judo.

“L’essere giunti oramai alla quinta edizione di questa manifestazione, rappresenta la consolidata volontà di far divertire i nostri giovani – spiega Mauro Rossato Presidente della Fondazione Andrea Rossato – questo con la consapevolezza che lo sport può, e deve essere, saldamente legato a concetti quali sicurezza, solidarietà ed educazione”.

“Il Judo è una disciplina che concretizza benissimo questi valori – aggiunge Giampaolo Scagnetto, Direttore Tecnico del Judo Kwai Mestre – e il grande risultato che da anni ha questa manifestazione dimostra con orgoglio la predisposizione dei giovani verso questa disciplina”.

La sfida del 26 marzo è valida per il Campionato Veneto Judo Esordienti A (classe 2005) ed Esordienti B (classe 2004 e 2003); così come per il “Gran Premio Veneto 2017” Esordienti B.

Il Trofeo Città di Mestre è anche, e soprattutto, una delle sei tappe del 5° Circuito Veneto Judo “Andrea Rossato” – riservato alle classi Esordienti A maschile e femminile – iniziato a Grisignano di Zocco (VI) il 19 febbraio, si concluderà lunedì 1 maggio a Cittadella (PD) con il Trofeo Città Murata, dopo essere passato attraverso i trofei di Conegliano (TV), Mestre (VE), Montebelluna (TV) e Onigo di Pederobba (TV).

Un itinerario sportivo impegnativo il cui premio finale oltre a medaglie e coppe contempla, anche quest’anno, uno stage all’insegna del divertimento e dello sport per i migliori atleti del Circuito. Si tratta del “Campus Casteltesino 2017”, da mercoledì 28 giugno a domenica 2 luglio 2017.

“Questa manifestazione riesce a regalare ogni anno grandi soddisfazioni – commenta Giuseppe Casellato, Vice Presidente del Comitato Veneto Judo – e l’interessamento crescente per questo sport ci stimola sempre di più a trasmettere ai nostri ragazzi valori educativi e sportivi”.

L’appuntamento è dunque per il 26 marzo al palazzetto dello Sport di via Olimpia a Mestre a partire dalle ore 9:30.

Il 5° Trofeo Judo Città di Mestre “Andrea Rossato” è patrocinato dall’USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) Gruppo veneto, da Panathlon International Club di Mestre e da Sportinsieme. L’evento vede inoltre il contributo di Gatorade.

C.S.



Articoli correlati


Fregnan e Maregola vincono al Memorial Fusillo
L'Eurobody sale sul podio al Trofeo Grisignano di Zocco
In luce a Mestre Sgobbi e Bonandin
Oltre 200 i giovanissimi partecipanti al 5° Trofeo Judo Città di Mestre “Andrea Rossato”
Eurobody sul podio a Città Murata
Eurobody sul podio

Scrivi un commento!