Home » Calcio, Prima categoria

Lo Stroppare inguaia ancor più il Papozze: 3-0

26 marzo 2017 543 visite Stampa articolo

calcioSTROPPARE-PAPOZZE 3-0

STROPPARE: Boccardo, Alessio, Gennaro, Gonzato, Alessi, Casazza, Angeloni (7’ st De Tomi), Lazzari (38’ st Capuzzo), Codignola, Molon, Tevisan (31’ st Curzio). A disp.: Marsilio, Antico, Zaggia e Lissandrin. Allenatore: Gulmini.

PAPOZZE: Stoppa, Porzionato, Fuolega, Michelotto, Nordio, Domeneghetti (18’ st Merlin), Rizzato, Aceto (43’ st Oliveri), Lezzoli, Trombini, Zanellato. A disp.: Baratella, Varagnolo, Longhini e Scabin. Allenatore: Casilli.

Arbitro: Soldà di Treviso

Reti: 45’ pt Molon, 8’ st Lazzari, 45’ st Codignola

Note: cielo nuvoloso con pioggia a sprazzi, terreno in buone condizioni, temperatura rigida. Calci d’angolo 4-2 per il Papozze; ammoniti Domeneghetti, Trevisan e Porzionato. Spettatori un centinaio circa.

POZZONOVO – Lo Stroppare batte largamente (e meritatamente) il Papozze e può dirsi già salvo con quattro giornate di anticipo. Peccato per alcuni punti gettati malamente al vento durante la stagione, altrimenti i bassopadovani sarebbero in piena zona play off. Per il Papozze invece altra sconfitta che rende ancor più difficile la salvezza: con la vittoria del Conselve gli uomini di Casilli sono ora solitari al penultimo posto a 10 punti alla quintultima Fiessese sulla quale, alla luce della regola dei sette punti, deve rimontare quattro lunghezze in altrettante partite. Difficile ma non impossibile.

Si parte e lo Stroppare va vicino al gol già al 1’ con Codignola, il cui diagonale termina fuori di poco. Lo stesso Codignola spedisce alto da due passi al 16’ e lo imita al 33’ Casazza. La gara si accende poco prima del tè: al 41’ Codignola tira, respinge Stoppa sui piedi di Molon la cui conclusione è messa in angolo da un difensore. Sull’esecuzione del quale Stoppa compie un autentico miracolo su conclusione di testa del solito Codignola. Il gol è nell’aria e arriva al 45’ con una splendida triangolazione Molon-Trevisan-Molon con quest’ultimo che batte Stoppa in diagonale.

Nella ripresa il Papozze tenta la riscossa con tiro di Rizzato e parata di Boccardo. All’8’ lo Stroppare fa bis: Lazzari calcia una perfetta punizione a giro che mette la palla nell’angolino basso alla sinistra di Stoppa che nulla può. Ci prova anche Lezzoli al 16’ ma Boccardo fa buona guardia. I padroni di casa fissano il risultato finale allo scadere con Codignola che perfeziona al meglio un rapido contropiede.

 

Pierre



Articoli correlati


Numeri del girone di andata
Adriese. Lo 0-0 di S.Donato è occasione gettata al vento
Napoli: “A fine stagione lascio il Crespino/Guarda”.
È inaudita la differenza di trattamento per il rinvio della gara con la Rignanese
Fine settimana di recuperi per il calcio targato Uisp
Open Day del Rovigo Asd