Home » Lega Amatoriale Baseball

L’Estense Baseball Ferrara batte Villafranca nell’ultima precampionato

Con la vittoria per 13-9 sul Villafranca di Verona si conclude il ciclo di amichevoli precampionato della formazione ferrarese. Campionato UISP – Lega Amatoriale Baseball al via il 2 di aprile a Badia Polesine contro i padroni di casa e Rovigo
27 marzo 2017 Stampa articolo

baseballFERRARA – Lo Spring Training (in gergo, il precampionato ndr) dell’Estense Baseball Ferrara si conclude con una vittoria fuori casa, per 13-9 sul Villafranca di Verona, che dà fiducia e coraggio a tutto gruppo estense. L’ultima domenica di marzo i ferraresi hanno affrontato il Villafranca tenendo bene in mente la sconfitta (11-5) avvenuta nella seconda gara di pre-campionato con gli stessi veronesi. Se si aggiunge inoltre l’ulteriore sconfitta per 6-3 con Badia Polesine durante l’esordio assoluto in campo, in febbraio, si capisce che la voglia di riscatto degli estensi era tanta.

Angelo Orlandi ha aperto le danze sul monte di lancio tenendo freno alle mazze veronesi per due inning (le riprese del baseball): solo due battute valide e due punti subiti. Gli avversari si sono ripresi grazie ad un calo del rilievo Francesco Tura durante il terzo/quarto inning. Sono infatti entrati ben cinque punti in due inning lanciati. Le potenti battute ferraresi, decisive per la vittoria, non si sono comunque fatte attendere. John Rotondo, Giovanni Novi e Nicolas Bettoni hanno in tutto collezionato 5 doppi e 3 singoli con 3 punti battuti a casa e 9 punti fatti. Importante anche la prestazione del prima base Mario Gentili con 3 punti battuti a casa e 2 punti fatti. Chiude la partita sul monte di lancio Fabrizio gentili che è riuscito a tenere testa ad una pericolosa ripresa del Villafranca durante l’ultimo inning. Dopo sei inning di gioco la partita si conclude 13-9.baseball

È importante far notare che la vittoria di oggi è stata la prima assoluta, anche se non in campionato, dell’Estense Baseball dalla fondazione avvenuta nel settembre del 2016. Inoltre, un’ulteriore soddisfazione per la compagine estense è stato l’esordio in campo, tra l’altro con buoni risultati, di tre nuovi giovani giocatori, Vittorio Orlandi, Edoardo Panicucci e Alessandro Nobile. I tre, tutti sotto i sedici anni, non avevano mai solcato un campo da baseball, sono reduci solo degli allenamenti invernali.

L’allenatore Rotondo: «Sono molto soddisfatto del buon livello di gioco che abbiamo avuto oggi. Abbiamo battuto quasi tutti, oltre che tanto, e questo è molto positivo. Era evidente che tutto il gruppo aveva voglia di riscatto dopo le due precedenti sconfitte, anche se si tratta di pre-campionato. Ora vedremo con le prime partite di campionato: se riuscissimo ad avere la stessa determinazione e grinta di oggi, i risultati non dovrebbero tardare ad arrivare».

L’Estense Baseball Ferrara guarda quindi già al campionato, la UISP LAB Lega Amatoriale Baseball 2017. La compagine ferrarese si prepara già all’esordio assoluto il 2 di aprile a Badia Polesine contro i padroni di casa Drunk Balls e contro l’Élite Rovigo  Poi ci saranno due domeniche di stop e poi il doppio incontro a Villafranca contro i padroni di casa e Mirano.

C.S.



Articoli correlati


Estense Baseball Ferrara nel girone East della UISP Lega Amatoriale Baseball 2017
Elite vincitrice in amichevole
LAB: Opening Day
I Mandrakes di nuovo pronti a scendere in campo

Scrivi un commento!