Home » Calcio, Eccellenza

Loreo perde a Bardolino e deve pensare alla Promozione

27 marzo 2017 151 visite Stampa articolo

calcioLOREO (Rovigo) – Addio sogni di gloria! Il Loreo, subendo a Bardolino la 19^ sconfitta stagionale, è retrocesso in Promozione. Comunque l’1-2 subìto in terra veronese non rende onore alla pattuglia bassopolesana dove è andata in vantaggio con Rey Volpato al quarto d’ora; prima di subire il sorpasso con i gol di Silvestri (rigore) e Pape. I ragazzi di Santi hanno però affrontato l’impegno a testa alta impensierendo più volte il portiere avversario, senza però trovare il gol del pareggio che era sicuramente risultato più giusto.

Santi ha schierato questa formazione: Solagna, Crepaldi, Mbengue, Kande, Turra, Taribello, Ruocco (10’ st M.Neodo), Calzavara, Volpato (22’ st Diniz), Fiore (18’ st S.Neodo), Ballarin. Da annoverare soprattutto le occasioni per Fiore e Ballarin, respinte dal portiere lacustre oppure fuori di un nonnulla.

Non da adesso in casa loredana bisognava pensare alla prossima stagione in Promozione. Il presidente Bardella e il diggì Bovolenta dovranno programmare una stagione che possa riportare il Loreo in un campionato consono al suo blasone. Per alcune stagionii due, coadiuvati da validissimi collaboratori, sono stati prima in grado di conquistare l’Eccellenza per poi mantenerla con un budget certamente risicato. Sono stati molto bravi e sapranno intervenire ad hoc in estate per allargare una rosa quest’anno risicata e certamente incapace di reggere l’Eccellenza. Si dovrà partire prima di tutto dall’allenatore: il balletto dei mister in panchina (Anali, Gregnanin e Santi) non ha certamente portato ai risultati sperati. Anche se a dicembre la società è intervenuta nel parco giocatori per migliorare le prestazioni; operazione comunque vana. Il Loreo ha la possibilità di rifiorire e dovrà centrare l’obiettivo: il calcio polesano non può fare a meno dei “leoni” nei piani alti.

RISULTATI: Ambrosiana-T.Teolo 6-0, Bardolino-Loreo 2-1, Caldiero-Belfiore 0-0, Cartigliano-Euromarosticense 1-2, Cerea-Oppeano 4-0, Clodiense-Pozzonovo 1-0, Leodari Vicenza-S.Lucia G. 5-1, Villafranca-Piovese 2-1.

CLASSIFICA: Ambrosiana 59, Clodiense 57; Pozonovo 51; Euromarosticense 46, Caldiero 45, Piovese 42, Cartigliano 39; Belfiore 38; Leodari V. 35; Bardolino 32; Villafranca e Cerea 29; S.Lucia G. 26; Oppeano 18; T.Teolo 13, Loreo 11.

PROSSIMO TURNO: Belfiore-Clodiense (andata 1-1), Euromarosticense-Bardolino (2-0), Loreo-Cerea (0-3), Oppeano-Caldiero (3-3), Piovese-Cartigliano (1-2), Pozzonovo-Ambrosiana (0-2), S.Lucia G.-Villafranca (1-1), T.Teolo-Leodari V. (1-3).

 

Pierre



Articoli correlati


Delta Rovigo. Domani insidiosa trasferta a Piancastagnaio
Manita dell’Adriese al Castelfranco
Delta Rovigo. Il pari col Mezzolara vale otto punti dalla vetta
Delta Rovigo migliore in casa, Adriese con più sconfitte
Il Delta Rovigo va forte come una Ferrari d’antan
Calcio violento: gravissime sanzioni per Bosaro e Junior Anguillara

Scrivi un commento!