Home » Ciclismo giovanile

Bosaro Emic debutto stagionale più che soddisfacente

I portacolori del sodalizio bosarese hanno raccolto un primo posto e due sesti posti nella categoria Giovanissimi ed un settimo posto nella categoria Esordienti 2° anno.
4 aprile 2017 Stampa articolo

ciclismo giovanileLa squadra dei Giovanissimi, guidata dal tecnico Sandro Baracco, hanno partecipato al “IX Gran Premio Conte Desiderio alla memoria”, gara in circuito da ripetersi più volte in riferimento della categoria e disputata a Villanova di Camposampiero (Padova), manifestazione ciclistica organizzata dall’Asd Gc Fiumicello. Pur presente in formazione ridotta a causa di alcune defezioni dovute a improvvisi forfait per mali di stagione, i giovani biancazzurri del presidente Massimo Rossi hanno ottenuto un pregevole sesto posto con Filippo Sturaro nella categoria G/3 a conclusione di una gara terminata a ranghi compatti. Più che bene nella categoria G/4 con Marco Giandoso che ha messo tutti d’accordo sfrecciando per primo sotto il traguardo a conclusione di una vibrante gara. Un successo completato dal sesto posto di Luca Destro.  Bene anche Lorenzo De Negri, Leonardo Franzoso, Angelo Osti, M. Giulia Rossi, Cristian e Federico Sinigaglia al loro debutto stagionale.ciclismo giovanile

Gli Esordienti 1° e 2° anno sono stati impegnati nel “Gran Premio Sportivi di Campolongo – 2° Trofeo Colorificio Gottardo” disputato a Campolongo Maggiore (Venezia) ed organizzato dal Uc Mirano. Tre i biancoazzurri al via nella categoria 1°anno e cioè Alberto Ferriani, Pietro Ferro e Alberto Ponzetto. Al loro debutto nella categoria, i tre atleti, guidati dai tecnici Gianfranco Pizzardo e Roberto Secchiero, hanno disputato una gara un prima linea. La loro generosità non è stata alquanto ripagata concludendo la corsa a centro gruppo. Meglio è andata nella categoria del 2° anno. Lorenzo Gradani, Gianmarco Mazzucato e Marco Previati, hanno dato battaglia sin dalle battute iniziali. Come

ciclismo giovanile

Giandoso guida il gruppo

era nelle previsioni la corsa si è terminata con una volata generale. Un Gianmarco Mazzucato in gran spolvero concludeva la gara al settimo posto. Per il campione provinciale 2016, quello ottenuto, è un piazzamento che fa ben sperare. I tecnici Pizzardo e Secchiero sono alquanto fiduciosi e convinti che i propri ragazzi siano in grado di regalare, nel proseguo della stagione, numerose soddisfazioni. 

C.S.



Articoli correlati


Bosaro Emic, Giovanissimi in evidenza a Concadirame
Bosaro Emic, pioggia di medaglie in terra emiliana
Bosaro Emic raccoglie meno di quanto seminato
Bosaro Emic mattatori a Stanghella con i Giovanissimi

Scrivi un commento!