Home » Calcio

Rovigo Over 35 piega Albignasego

Decidono Passarella e Perrone
4 aprile 2017 180 visite Stampa articolo

calcioRovigo Over 35-Albignasego 3-1

Marcatori: 12’pt Passarella (R), 17’pt Perrone (R, su rigore), 30’pt Lazzaretto (A); 17’st Perrone.

ROVIGO: Catozzo; Rossetti (dal 21’st Fanchini), Gregnanin, Canato (dal 30’st Reale), Maistro; Passarella, La Cagnina; Coltro; Loro; Perrone, Polo.

ALBIGNASEGO: Favaro; Quaggiotto, Gusella, Darfa, Martin; Zoncopè, Pistore, Fasolato, Baraldo; Lazzaretto, De Rossi.

Ammoniti: De Rossi e Perrone (R).

COSTA (Rovigo) – Grande lunedì sera per il Rovigo Over 35 di Luca Reale. I biancazzurri, nonostante le numerose assenze, si sono imposti per 3-1 sui quotati avversari dell’Albignasego nella prima partita dei play-off.

Al 9′ sono gli ospiti a rendersi pericolosi con Lazzaretto che colpisce il palo, nel capovolgimento di fronte è Perrone a sfiorare il vantaggio per i polesani. Gara vibrante, al 12′, su calcio d’angolo, il Rovigo perviene al vantaggio grazie ad un preciso colpo di testa di capitan Passarella (1-0).

Al 17′ fallo in area su Perrone, lo stesso attaccante va dal dischetto e realizza il raddoppio (vedi foto, 2-0).

La partita però non è chiusa, l’Albignasego ci crede e accorcia le distanze alla mezzora con il pericoloso Lazzaretto (2-1). Allo scadere della prima frazione annullato un gol per un fuorigioco millimetrico a Baraldo, pertanto si va negli spogliatoi con gli ospiti vicini al pareggio.

Nella ripresa il Rovigo è sempre concentrato, il capocannoniere Perrone sfiora in più circostanze il tris che, comunque, arriva al 17′ quando, su punizione, trova il sette (3-1).

I polesani non rischiano, tranne al 21′ quando Catozzo è impegnato da Pistore con un tiro dal limite.

Primi tre punti nel girone play-off per i polesani, ottimo esordio per i campioni in carica.

Da notare le prestazioni di un combattivo Coltro a metà campo, di un ordinato Gregnanin in difesa, del solito Perrone in attacco e di Loro e Maistro (mai domi). Rossetti, nonostante un brutto intervento subito nei primi secondi del match, resta stoicamente in campo fino a metà ripresa (buono l’ingresso di Fanchini). Tutto sommato una partita da 7 per i biancazzurri.

C.S.



Articoli correlati


Delta Rovigo incassa i primi tre punti
Un buon pareggio per Granzette
Ilari: “Domenica a Budrio sarà veramente dura”
La Tagliolese batte a domicilio lo Stroppare per 2-0
Adriese: è ancora serie “D” !!!!!!!!!
Domani si ufficializzerà l'accordo tra Rovigo Asd e Spal

Scrivi un commento!