Home » Baseball B

Bsc Rovigo batte Bolzano in Coppa Italia

5 aprile 2017 Stampa articolo

baseballRovigo: 0 0 0 3 4 0 1 0 0 = 8

Bolzano: 3 0 1 0 1 0 0 0 0 = 5

Rovigo: Agostinello, Angelotti, Bernardi, Callegari, Chieregato, Ferrari A., Ferrari M., Frigato, Gonzales, Lavezzo, Marini, Pietrogrande, Ricchiero, Rondina, Salvatore, Schibuola, Secrieru, Tonolo, Vigato

BOLZANO – Prima uscita ufficiale per la squadra seniores rossoblu che vince il primo incontro di Coppa Italia di categoria in rimonta, con il punteggio finale di 8 a 5 ai danni della formazione di Bolzano. Buona prestazione della squadra guidata dal manager Fidel Reinoso che dopo aver subito 4 punti nei primi tre inning, rialza la testa e porta a casa il risultato, in trasferta, sul campo di Bolzano. Prossimo incontro, in casa contro il Verona domenica 9 aprile, nel diamante casalingo di via Vittorio Veneto. La vittoria porterebbe i rodigini alla fase successiva della Coppa Italia, che si svolgerà a settembre, post campionato

Vincono in rimonta grazie ad una ottima reazione di squadra che dopo aver subito 4 punti in 3 inning, si chiude a riccio in difesa e comincia a far girare le mazze mettendo a segno ben 8 punti in altrettanti tre inning e conquistando la prima giornata di Coppa Italia. I ragazzi rossoblu della serie B vincono la prima gara di un triangolare, valevole come prima fase di Coppa Italia e che si concluderà, per i rodigini, il prossimo week end con la sfida nel diamante di casa contro il Verona. La vittoria del Rovigo determinerebbe il passaggio alla seconda fase, che si svolgerà a settembre. Sul monte di lancio parte il giovanissimo Frigato che dopo aver messo a segno subito uno strike out comincia a sentire la tensione e l’inesperienza concedendo troppe basi ball che, insieme a qualche valida, permetteranno al Bolzano di segnare subito 3 punti il primo inning. In soccorso sale sul monte di lancio Pietrogrande, che argina l’attacco avversario. Ma il Rovigo fatica ad ingranare nel box di battuta fino al quarto inning nel quale l’attacco rodigino esplode segnando ben 7 punti in due riprese. Dopo due basi ball concesse dal monte avversario, a spingere a casa i punti ci pensa il nuovo acquisto rossoblu, Angelotti, giocatore di origine venezuelana che lavora e vive a Modena. Il suo doppio e, a seguire, quello di Vigato, permettono ai compagni di segnare 3 punti. Nell’inning successivo, saranno le valide di Tonolo, Vigato e Rondina a siglare il sorpasso con altri 4 punti. Al quinto, anche il Bolzano segna un punto, il quinto e ultimo di giornata. Sul 7 a 5 cambio sul monte di lancio rossoblu con Ferrari che sostituisce Pietrogrande e, aiutato dalla difesa, blocca completamente l’attacco avversario che non segnerà più punti. Ultimo punto per il Rovigo al settimo inning, con il solito Vigato (3 su 5, alla fine per lui nel box di battuta) che porta a casa Schibuola, in base per un doppio. 

C.S.



Articoli correlati


Bsc Rovigo prosegue in Coppa
Serie B impegnata contro Verona
Senior Bsc Rovigo in trasferta contro Junior Parma
Baseball Rovigo pareggio amaro
Pareggio a Lucca per il Bsc Rovigo
Doppietta per il Bsc Rovigo con la Pianorese

Scrivi un commento!