Home » Calcio, Serie D

Delta Rovigo a Scandicci per ritrovare il successo, Adriese aspetta Lentigione

8 aprile 2017 317 visite Stampa articolo

calcioOggi pomeriggio dopo l’allenamento di rifinitura, prima di partite alla volta di Scandicci, l’allenatore Carmine Parlato ha comunicato la lista dei convocati per l’incontro di domani. A salire sul pullman diretto in terra toscana sono stati: Alessandro, Boccanera, Careri, Capogrosso, Contri, De Anna, Dionisi, Fabbri, Ferrari, Fortunato, Gattoni, Ilari, Migliorini, Mboup, Miotto, Nichele, Potenziani, Sentinelli, Soro, Tarantino, Zubin.

Dopo gli ultimi pareggi il Delta Rovigo dovrà portare a casa una vittoria e sperare che in queste ultime cinque partite la leader Imolese a +4 dalla squadra polesana, faccia qualche passo falso, a patto comunque che Rovigo faccia sue anche le prossime partite. Il Delta deve fare a meno di Castaldi che ha avuto tre giornate di squalifica e questo è un altro motivo che deve spingere i biancazzurri a rincorrere la promozione diretta per non complicarsi la vita in eventuali play off.

Il Delta per centrare l’obiettivo deve affrontare queste ultime partite contrandosi non su fine stagione ma su ogni singolo incontro come se questo fosse l’ultimo. Deve ritrovare la serenità cercando di non fare quegli errori difensivi che hanno caratterizzato queste ultime partite.

I toscani nell’ultima partita sembrano aver ritrovato la forma giusta infatti hanno superato Lentigione mentre contro Imolese e Adria avevano ricevuto una sonora batosta, e pareggiato due settimane fa con Colligiana, quindi una squadra da non sottovalutare per nulla anche perché Scandicci ha nel mirino i play off che sono a -6.

Nella partita di andata Rovigo ha rifilato una manita allo Scandici dominando la gara

Sarà Gabriele Cascella della sezione di Bari a dirigere l’incontro con assistenti Diego Di Tondo e Pierangelo Pellegrini della sezione di Barletta

Anche l’Adriese è chiamata ad un incontro molto difficile infatti aspetta il Lentigione, squadra che in questo momento è ai play off e non ha nessuna intenzione di lasciarseli scappare.

A dirigere l’incontro ci sarà Carina Susana Vitulano di Livorno coadiuvata da Stefano Lenza di Firenze e Francesco Santi di Prato.

30^ giornata

Adriese – Lentigione

Correggese – Ribelle

Mezzolara – Rignanese

Pianese – Imolese

Poggibonsi – Colligiana

Ravenna – Castelvetro

San Donato Tavernelle – Fiorenzuola

Scandicci – Delta Rovigo

Virtus Castelfranco – San Giovannese

 

Classifica: Imolese 59, Delta Rovigo 55, Ravenna 54, Lentigione 50, Correggese 49, Castelvetro 43, Scandicci 43, Colligiana 40, Pianese 40, Mezzolara 40, San Donato Tavernelle 39, Rignanese 37, Ribelle 34*, Fiorenzuola 33, Adriese 30, Sangiovannese 26, Virtus Castelfranco 23, Poggibonsi 16.

*Ribelle un punto di penalizzazione

Iole Sturaro



Articoli correlati


Tris per gli Juniores San Pio X
Delta Rovigo. Parlato: “Altra beffa dovuta a nostri errori e alla sfortuna”
Adriese. Vittoria sul Fiorenzuola e ingresso nei play out
Ferrari: “La Correggese è forte ma cercheremo il sesto successo di fila”
Augusti: “L’Arcella deve sentire il nostro fiato sul collo”
Delta Rovigo deve incassare l'intera posta

Scrivi un commento!