Home » basket, femminile, Serie C

Rhodigium Basket travolge Fumane

10 aprile 2017 Stampa articolo

basketRhodigium Basket – Fumane Basket 66-25

Rhodigium Basket: Silvia Favaro 17 (K), Gaia Vantini 12, Mara Veronese 11, Irene Favaro 8, Martina Barlati 5, Sara Cappellato 5, Chiara Masarà 2, Chiara Turri 4, Ilaria Zamboni 2, Margerita Benini, Monica Marucco, Giulia Meante. All M.Ventura.

Arbitro: Ario Rossi di Badia Polesine

basket

Monica Marucco

ROVIGO – Nella penultima giornata del girone di ritorno la Rhodigium Basket, allenata da Maurizio Ventura, priva di Ballarin e Malin infortunate e di Zampini fresca di laurea magistrale in matematica con 110 e lode, conquista un’altra vittoria imponendosi sulle avversarie del Fumane Basket, formazione in coda alla classifica, con il largo punteggio di 66 a 25. La partita si svolge a senso unico sin dal fischio iniziale con le rodigine che consolidano in pochi minuti un largo vantaggio grazie a numerose palle rubate che hanno creato situazioni di contropiede. Inoltre una buona difesa impedisce alle avversarie di andare a segno facilmente tant’è che nel secondo quarto, che si conclude con il parziale di 33 a 13, per 9 minuti la squadra di casa non riesce a segnare.

Dopo l’intervallo lungo i ritmi in campo non cambiano e a condurre la gara, lasciando ridotti spazi alle avversarie, sono sempre le rodigine che allungano il vantaggio portandosi sul +25 a fine terzo quarto (parziale 42 a 17). Nell’ultima frazione di gioco, le rodigine sfruttano a loro favore la stanchezza fisica delle avversarie, e con alcune azioni di squadra ben articolate incrementano il vantaggio e al fischio finale si ritrovano avanti di 40 lunghezze (risultato finale 66-25). Anche in questa occasione tutte le atlete a referto sono scese in campo con un ottima prova della capitana Silvia Favaro, autrice di 17 punti, e del settore lunghe dove Mara Veronese sta tornando ai suoi abituali livelli di gioco dopo l’ infortunio  e  Gaia Vantini assieme a  Irene Favaro si stanno integrando negli schemi di gioco della squadra-

 Il prossimo appuntamento, dopo Pasqua, le vede impegnate nella lunga trasferta a Trento per giocare l’ultima partita della regular season, con un secondo posto oramai consolidato alle spalle dello Junior S. Marco già promosso in seri B.

Al termine della prima fase inizieranno i play off per definire la seconda squadra che avrà accesso alla serie superiore.

Le ragazze e lo staff tecnico sono consapevoli che pur avendo a favore il fattore non bisognerà perdere c’è la concentrazione nella fase delicata che si apprestano ad affrontare e continuare ad allenarsi con serietà ed impegno.

basket

Chiara Masarà

C.S.



Articoli correlati


San Martino espugna Montagnana
Un ottimo Bussana Basket cede il passo alla capolista
Rhodigium Basket sorride anche con Isola della Scala
Rhodigium Basket straccia Conegliano
Il Bussana bissa il successo e vola ai quarti
Rhodigium Basket in semifinale

Scrivi un commento!