Home » Calcio, Delta Rovigo

Delta Rovigo domani in campo contro Castelfranco

L’Adriese nella tana della leader Imolese
12 aprile 2017 233 visite Stampa articolo

delta_rovigoROVIGO – Il Delta Rovigo torna in campo domani per il turno infrasettimanale, anticipo per permettere la sosta pasquale. La squadra biancazzurra ritorna sul campo di gara rinfrancata dall’ultimo risultato ottenuto contro Lo Scandicci e per il ritorno al successo dopo una serie di pareggi ma soprattutto dopo un tour de force di match che si chiude domani. L’avversario di turno il Castelfranco squadra che si trova al penultimo posto in classifica con 23 punti e 5 vittorie al suo attivo di cui l’ultima risale al 25 febbraio contro Poggibonsi, fanalino di coda. Tra questa vittoria e oggi c’è tra le varie sconfitte il pareggio con Castelvetro a dimostrazione che questa è una squadra da non sottovalutare perché può far male a chi ha è in lotta per la vetta della classifica come il Delta Rovigo. La squadra rodigina deve vincere se vuole avere la possibilità di scavalcare l’Imolese che dopo lo scivolone di domenica ha solo un punto di vantaggio sui biancazzurri. La squadra romagnola domani si misurerà con l’altra polesana, l’Adriese per la quale certamente il Delta farà il tifo, anche se per i granata sarà veramente dura.

All’andata il Delta s’impose per 2-1 sul Castelfranco mentre l’Imolese vinse sull’Adriese per 4-1.

Per portar a casa l’intera posta dunque il Delta dovrà cercare di non commettere quegli errori difensivi che hanno un po’ caratterizzato le ultime partite terminate in pareggio mancando una vittoria che oggi le avrebbero consentito di rimanere in vetta alla classifica e poi servirà quella verve in attacco che ha contraddistinto l’ultimo incontro.

 

31^ giornata

Castelvetro – Scandicci

Colligiana Col  – Ravenna

Delta Rovigo – Virtus Castelfranco

Fiorenzuola – Mezzolara

Imolese – Adriese

Lentigione  – Poggibonsi

Ribelle – San Donato Tavernelle

Rignanese  – Pianese

San Giovannese – Correggese

 

Classifica: Imolese 59, Delta Rovigo 58, Ravenna 57, Lentigione 53, Correggese 52, Castelvetro 43, Scandicci 43, Pianese 43, Mezzolara 43, Colligiana 40, San Donato Tavernelle 39, Rignanese 37, Fiorenzuola 36, Ribelle 34*, Adriese 30, Sangiovannese 29, Virtus Castelfranco 23, Poggibonsi 18.

*Ribelle un punto di penalizzazione

Iole Sturaro



Articoli correlati


Ilari: “Fare poker di vittorie sarà difficile ma ci proveremo con tutte le nostre forze”.
Zubin: “A Rovigo sto già benissimo” 
De Anna: “Che emozione col Castelvetro!”
Parlato: “Ieri i ragazzi sono stati bravissimi a reagire alle avversità”
Frassinelle: Milani: “il calcio è sempre stato la mia vita”
Uisp: i risultati del week end

Scrivi un commento!