Home » Scherma

Seconda giornata di gare di Coppa Italia Cadetti e Giovani 2017

Autodromo di Adria la location della kermesse schermistica
22 aprile 2017 Stampa articolo

schermaADRIA – E’ andata in scena all’Autodromo di Adria la seconda giornata di gara della Coppa Italia Cadetti e Giovani 2017, valida come tappa del trofeo “ITAS Assicurazioni”, ma anche come ultimo step di qualificazione ai Campionati Italiani di categoria in programma dal 12 al 14 maggio a Cagliari.  

La gara, finale nazionale di Coppa Italia di scherma per le categorie Cadetti (ragazzi dai 16 fino ai 18 anni) e Giovani (19 – 21 anni), ha avuto inizio come al solito con l’esecuzione dell’inno nazionale alle ore 8.30 alla presenza del rappresentante della Federazione Italiana di Scherma il consigliere nazionale Giuseppe Lauria, della fiduciaria provinciale della Federazione Italiana di Scherma, Maddalena Zanetti, dei dirigenti del Centro Scherma Rovigo, componenti del comitato organizzatore, e del direttore dell’autodromo Mario Altoè.

Nella giornata si sono svolti gli assalti per le armi fioretto  femminile e spada maschile per la categoria Giovani e di Spada e Sciabola femminile per la categoria Cadetti.

Oltre 400 gli atleti presenti in questa giornata (sui circa 1300 previsti nelle tre giornate) che hanno occupato le 38 pedane, allestite della Federazione Italiana di Scherma, fino alle ore 19 della serata.

E’ stato Gennaro Maria Vitelli del Club Schermistico Partenopeo a vincere la Coppa Italia Giovani di spada maschile. L’atleta campano, dopo aver vinto il match di semifinale contro Mauro Scarsi del Club Scherma Casale per 15-10, si è imposto in finale su Giacomo Paolini del Circolo Schermistico Forlivese col punteggio di 15-13. Al terzo posto Luca Diliberto dell’Accademia Marchesa Torino superato 15-6 in semifinale da Giacomo Paolini.scherma

Un podio bicolore Frascati-Torino ha invece contraddistinto la cerimonia di premiazione della Coppa Italia Giovani di fioretto femminile. Le quattro fiorettiste sul podio sono state infatti le portacolori del Frascati Scherma e del Club Scherma Torino.
Dopo i derby di semifinale tra le frascatane Alessandra Conti e Lucrezia Grimaldi, con la prima vincitrice per 15-11, e quello tra le piemontesi Sara Vitale ed Elisa Bianchetti, vinto da quest’ultima per 15-12, si è giunti alla finale che ha visto l’atleta di Frascati, Alessandra Conti superare la parietà torinese con il punteggio di 15-3.

 Successo siciliano invece nella spada femminile Cadetti. A vincere la Coppa Italia di categoria è infatti Agata Alberta Grasso dell’As Methodos di Sant’Agata li Battiati. La spadista etnea, dopo aver vinto la semifinale per 15-14 su Matilde Zappalorto del Circolo della Scherma Montebelluna, si è aggiudicata anche la finale contro Annalisa Caviglia della Cesare Pompilio Genova col punteggio di 15-10. Sul terzo gradino del podio sale anche Francesca Gentile della Virtus Scherma Asti, fermatasi in finale al cospetto di Annalisa Caviglia per 15-12.scherma
Va in Sicilia anche la Coppa Italia Cadetti di sciabola femminile. Ad aggiudicarsi infatti la finale col punteggio di 15-13 è stata Greta Cecere, portacolori del Circolo Schermistico Mazarese, che ha avuto ragione di Maddalena Vestidello del Petrarca Scherma M°Ryszard Zub di Padova.
Sul podio anche il duo del Fides Livorno: Angelica Cardi, fermata in semifinale da Greta Cecere per 15-11, e Camilla Michelucci che ha subìto il 15-9 da Maddalena Vestidello.

Alla cerimonia di premiazione, insieme al presidente del comitato organizzatore Maddalena Zanetti  ha partecipato inoltre il presidente del Coni regionale del Veneto Gianfranco Bardelle, il rappresentante del Panathlon di Adria Renzo Ferro e Giuseppe Lauria della Federscherma. Premio speciale del Panathlon di Adria e Rovigo consegnato alle ragazze vincitrici delle gare di Spada e Sciabola.
Domani, nella terza ed ultima giornata di gara all’Autodromo di Adria, saranno protagoniste in pedana le prove di fioretto maschile Cadetti, spada femminile Giovani, sciabola maschile Cadetti e sciabola femminile Giovani.

 

schermaCOPPA ITALIA GIOVANI – TROFEO “ITAS ASSICURAZIONI” – SPADA MASCHILE – Adria, 22 aprile 2017
Finale
Vitelli (Cs Partenopeo) b. Paolini (Cs Forlivese) 15-13

Semifinali
Vitelli (Cs Partenopeo) b. Scarsi (Cs Casale) 15-10
Paolini (Cs Forlivese) b. Diliberto (Marchesa Torino) 15-6

Quarti
Scarsi (Cs Casale) b. Meuti (Frascati Scherma) 12-9
Vitelli (Cs Partenopeo) b. Martini (Cs Pisa A.DiCiolo) 15-14
Paolini (Cs Forlivese) b. Forti (Giardino Milano) 15-11
Diliberto (Marchesa Torino) b. Magliano (Isef Torino) 15-9

Classifica (130): 
1. Gennaro Maria Vitelli (Club Schermistico Partenopeo), 2. Giacomo Paolini (Circolo Schermistico Forlivese), 3. Mauro Scarsi (Club Scherma Casale), 3. Luca Diliberto (Accademia Scherma Marchesa Torino), 5. Cosimo Martini (Cs Pisa Antonio Di Ciolo), 6. Andrea Meuti (Frascati Scherma), 7. Leonardo Forti (Società Giardino Milano), 8. Matteo Magliano (Isef Eugenio Meda Torino).

RISULTATI COMPLETIscherma
COPPA ITALIA GIOVANI – TROFEO “ITAS ASSICURAZIONI” – FIORETTO FEMMINILE – Adria, 22 aprile 2017
Finale
Conti (Frascati Scherma) b. Bianchetti (Cs Torino) 15-3

Semifinali
Conti (Frascati Scherma) b. Grimaldi (Frascati Scherma) 15-11
Bianchetti (Cs Torino) b. Vitale (Cs Torino) 15-12

Quarti
Conti (Frascati Scherma) b. Pasquali (Frascati Scherma) 15-10
Grimaldi (Frascati Scherma) b. Schiavone (Cs Roma) 14-11
Bianchetti (Cs Torino) b. Aru (Cs Rapallo) 14-8
Vitale (Cs Torino) b. Pierini (Cs Pisa A.DiCiolo) 15-12

Classifica (30): 
1. Alessandra Conti (Frascati Scherma), 2. Elisa Bianchetti (Club Scherma Torino), 3. Lucrezia Andrea Grimaldi (Frascati Scherma), 3. Sara Vitale (Club Scherma Torino), 5. Cecilia Schiavone (Club Scherma Roma), 6. Maria Aru (Club Scherma Rapallo), 7. Flavia Pasquali (Frascati Scherma), 8. Lolita Pierini (Club Scherma Pisa A.DiCiolo).

RISULTATI COMPLETIscherma
COPPA ITALIA CADETTI – TROFEO “ITAS ASSICURAZIONI” – SPADA FEMMINILE – Adria, 22 aprile 2017
Finale
Grasso (As Methodos) b. Caviglia (C.Pompilio Genova) 15-10

Semifinali
Grasso (As Methodos) b. Zappalorto (CdS Montebelluna) 15-14
Caviglia (C.Pompilio Genova) b. Gentile (Virtus Asti) 15-12

Quarti
Grasso (As Methodos) b. Calderaro (Cs Roma) 15-10
Zappalorto (CdS Montebelluna) b. Rigazzi (Marchesa Torino) 15-12
Gentile (Virtus Asti) b. Pintucci (Cs Recanati) 15-11
Caviglia (C.Pompilio Genova) b. Costa (Cus Cagliari) 15-6

Classifica (229): 
1. Agata Alberta Grasso (As Methodos), 2. Annalisa Caviglia (Cesare Pompilio Genova), 3. Matilde Zappalorto (Circolo Scherma Montebelluna), 3. Francesca Gentile (Virtus Scherma Asti), 5. Margherita Calderaro (Club Scherma Roma), 6. Sara Pintucci (Club Scherma Recanati), 7. Ottavia Rigazzi (Accademia Scherma Marchesa Torino), 8. Francesca Costa (Cus Cagliari).

RISULTATI COMPLETI

scherma
COPPA ITALIA CADETTI – TROFEO “ITAS ASSICURAZIONI” – SCIABOLA FEMMINILE – Adria, 22 aprile 2017
Finale
Cecere (Circ.Mazarese) b. Vestidello (Petrarca Padova) 15-13

Semifinali
Vestidello (Petrarca Padova) b. Michelucci (Fides Livorno) 15-9
Cecere (Circ.Mazarese) b. Cardi (Fides Livorno) 15-11

Quarti
Vestidello (Petrarca Padova) b. Giorgi (Cs Roma) 15-8
Michelucci (Fides Livorno) b. Milano (Cn Posillipo) 15-13
Cardi (Fides Livorno) b. Porro (Cs Torino) 15-3
Cecere (Circ.Mazarese) b. Guzzi Susini (Cs Torino) 15-7

Classifica (59): 1. Greta Cecere (Circ.Schermistico Mazarese), 2. Maddalena Vestidiello (Petrarca Scherma M°Ryszard Zub Padova), 3. Camilla Michelucci (Fides Livorno), 3. Angelica Cardi (Fides Livorno), 5. Federica Guzzi Susini (Club Scherma Torino), 6. Adelheid Milano (Cn Posillipo), 7. Lorenza Porro (Club Scherma Torino), 8. Fracesca Giorgi (Club Scherma Roma).

RISULTATI COMPLETI

(Fonte Federazione Italiana Scherma)

scherma

 

C.S.



Articoli correlati


Buone prestazioni del Centro Scherma Rovigo a Vicenza
Sami Pattaro ancora sul podio
Fiorettisti rodigini al Trofeo Palladio di Vicenza
Schermitori rodigini in luce alla prova nazionale di fioretto
Schermidori rodigini d’assalto
Calato il sipario su Coppa Italia Cadetti e Giovani

Scrivi un commento!