Home » Corsa, Pattinaggio

Delta Roller alla kermesse rotellistica di Sant’Urbano

24 aprile 2017 Stampa articolo

pattinaggioSANT’URBANO (Padova) – Ha preso il via la stagione rotellistica per gli amanti delle quattro ruote che praticano l’attività sportiva del pattinaggio corsa.

Tra le manifestazioni sportive in Veneto, attivate sotto l’egida della Firs (federazione Italiana Rotellistica sportiva) i tre incontri della scuola di pattinaggio. Kermesse che nel secondo appuntamento di sabato, ha registrato oltre un centinaio di piccoli pattinatori provenienti da tutto il Veneto che, nella palestra del complesso di impianti sportivi di via Nove a Sant’Urbano, si sono cimentati in percorsi di destrezza e staffette. A organizzare l’evento sportivo l’A.S.D. Roller Club Lendinara. Tra gli atleti partecipanti anche le giovani promesse del pattinaggio dell’Asd Delta Roller Porto Viro. Il sodalizio portovirese allena le giovani leve nell’autodromo Raceway di Adria. Un intero pomeriggio di giochi e staffette sui pattini, quello di sabato, tra l’allegria e la gioia dei più giovani che hanno poi ricevuto l’ambito premio in palio: una coppa per ogni partecipanti. Soddisfazione generale quindi tra l’organizzazione e le dirigenze delle varie società sportive per un pomeriggio all’insegna della pratica sportiva del pattinaggio corsa tra atleti provenienti dalle diverse province del Veneto. A correre come portacolori dell’Asd Delta Roller Porto Viro Desirè Sannino, Nicole Finotto, Veronica Carella e Maria Bovolenta. Supporter tecnico Tessa Pisano. “È stato un bel pomeriggio sportivo all’insegna del divertimento – ha commentato l’allenatrice Guendalina Ferro – dove gli atleti hanno messo in pratica le tecniche base del pattinaggio in linea giocando tra percorsi di destrezza e staffette”. Il pomeriggio è terminato con un buffet, dove tutte le società hanno contribuito con tante cose buone.pattinaggio

C.S.



Articoli correlati


Riccardo Tommasi e Greta Polato ai provini di Kid’s Got Talent
Diamanti trascinatore, Skating Rovigo in luce a Bagnoli di Sopra
Cena sociale per lo Skating Club Rovigo
Diamanti e Visentin protagonisti alle scuole primarie
Raduno Freestyle al pattinodromo delle Rose
Fior di campioni al Memorial Ponzetti

Scrivi un commento!