Home » basket, maschile, Seconda Divisione

Il Bussana si aggiudica l’andata dei play off a Piazzola

27 aprile 2017 Stampa articolo

basketIl Bussana si aggiudica l’andata dei play off a Piazzola

GS Piazzola – Bussana Basket Porto Tolle        54 – 65

Parziali: 13-19,19-12,12-17,10-17

Gs Piazzola: Diana F. 12, Sardena A.13, Bassani N. 4, Babolin G. 1, Cattin S.1, Fugolo C., Nardo M., Corradin F. 2, Giacomazzo M. 7, Lucon T. 12, Beppato D., all. Cabelle A.

Bussana Basket: Cattozzo F. 11, Greguoldo N., Ruzza A., Salmi A. 3, Greguoldo A. 7, Azzalin R. 21, Gianella K., Cacciatori L. 11, Bregoli E., Vanzelli M., Rossetti F.12, all. Rossetti A.

Arbitro: Aldo Pavan

PIAZZOLA SUL BRENTA (Padova). Buona la prima per il Bussana Basket di Porto Tolle, gli squali arancio-verdi si aggiudicano il match di andata valido per la fase a play off del campionato interprovinciale di seconda divisione. Un buon 65 a 54 maturato con una condotta di gara attenta e razionale sul terreno della quarta classificata nel girone nord.

basket

Alex Salmi

Positiva la partenza, nei primi dieci minuti i bassopolesani sfoderano una difesa agguerrita e Azzalin la fa da padrone in zona lunghi centrando la retina per quattro volte, aveva aperto le marcature un libero di Greguoldo e rafforzato il tabellone la precisione di Rossetti e capitan Cacciatori, tanto da fissarlo sul 19 a 13 dopo il primo quarto. Nel secondo parziale sono i padroni di casa a salire in cattedra, riescono a manovrare con più facilità e scardinare le maglie difensive del Bussana, Rossetti risponde alla tripla di Piana, ma sono i padovani a chiudere in vantaggio la prima metà della gara per 32 a 31. Dopo il riposo però gli ospiti sembrano riordinare al meglio le idee, tornano ad una difesa super, coordinata dal vecchio lupo di mare, Alex Salmi, alla fine dovrà uscire per cinque falli ma il suo contributo sarà determinante a tenere lontano dal canestro i locali. Anche nell’ultimo gioco il Bussana mantiene il pallino delle operazioni, non cede di un millimetro di fronte al tentativo di recupero del Piazzola, anzi nel loro momento migliore ci pensa Filippo Cattozzo con tre triple consecutive a mettere tutti d’accordo, i nove punti tagliano le gambe ai padroni di casa che alla fine soccombono per 65 a 54. E’ solo il primo passo, mercoledì prossimo match di ritorno al PalaMilani, ma grande soddisfazione in casa portotollese, per il gioco espresso e per la maturità dimostrata, un bilancio che si arricchisce sempre di più per una matricola a tutti gli effetti.

Gilberto Greguoldo



Articoli correlati


Rhodigium Basket ancora imbattuta
Open Csi: Rhodigium Basket perde di misura dall'Euganea
Rhodigium Basket piega anche Martellago al giro di boa
Rhodigium Basket cede di misura allo Junior San Marco
Sconfitta indolore per Rhodigium
Basket San Martino regola Unipd

Scrivi un commento!