Home » Rugby giovanile

Bel gioco e tante mete

Festa ovale allo stadio Battaglini di Rovigo con la prima giornata. I primi verdetti, domani si riprende dalle 9, la finalissima alle 16 e 30
29 aprile 2017 Stampa articolo

 

rugbyOltre 500 giovani atleti hanno colorato lo stadio Battaglini di gioia ovale. Tutto secondo programma, come un orologio svizzero, grazie alla perfetta organizzazione del club Aldo Milani, il 43esimo appuntamento con il torneo di categoria Under 16 più longevo d’Italia, ha preso corpo.

Ottimi risultati per le squadre polesane, Monti Junior Rovigo e Badia 1981 nel girone di finale che assegna le posizioni dal 1° all’8° posto

 

ROVIGO – Sabato 29 aprile prima giornata del Torneo Aldo Milani giunto alla 43esima edizione. Manifestazione resa possibile grazie alla collaborazione della Fir (Federazione Italiana Rugby), Regione Veneto, Comune e Provincia di Rovigo, Panathlon Club Rovigo, Coni Rovigo, CR Veneto nonché della FemiCz Rugby Rovigo Delta e di tutte le realtà rugbistiche rodigine come la Monti Junior, gli Old della Rugby Rovigo, le Rose Rugby e delle 3 storiche realtà polesane di Badia, Villadose e Frassinelle. 

Sotto lo sguardo attento del presidente del club Aldo Milani, Fabio Finotti, organizzatore dell’evento, e dell’assessore allo Sport del Comune di Rovigo Luigi Paulon, alle 14 su tutti e tre i campi dello stadio Battaglini, la categoria Under 16 di mezza Italia si è data appuntamento per contendersi l’ambito trofeo realizzato dal maestro Pavanello.rugby

C’era curiosità per rivedere i sudafricani de i Buffalo’s e gli olandesi dell’Amstelveense, una novità assoluta per il Tempio del rugby italiano. Si è giocato fino alle 18 e 30, due tempi da 15 minuti con un piccolo intervallo, tutte le squadre hanno disputato due incontri, e già le classifiche di alcuni gironi hanno fornito i primi verdetti. Dalle ore 9 di domenica 30 aprile, le 21 squadre saranno ancora in campo in tre raggruppamenti per divertirsi, e divertire. Alle 14, dopo la pausa pranzo, riperderanno i match di finale che determineranno la classifica.

 

Monti Junior Rovigo e Badia 1981 nelle prime otto che assegneranno le posizioni di maggior prestigio. Se la vedranno con ASR Milano, Rugby San Donà, Cus Genova, Rugby Grifoni Oderzo, Rugby Lazio 1927 e Mare e Terra Partenope-Conegliano.

rugbyInserite invece nel girone dal 9° al 16° Lyons XV, Legio Invicta XV, Benetton Tv, Buffalo’s SAF, Rugby Amstelveense NL, Rugby Paese, FTGI Euganei e Valli dell’Adige. Tutte le altre si giocheranno le posizioni tra il 17° al 21° posto.

Alle 16, prima della finalissima, spazio all’Under 6 di tutte le società polesane: Villadose, Badia, Frassinelle e Rovigo. Un festival ovale. Prima squadra della FemiCz Rovigo, campione d’Italia in carica, che sarà presente al Battaglini sin dall’ora di pranzo per mantenere una tradizione ormai consolidata, ma i Bersaglieri faranno qualcosa di più. Prima di partecipare alle premiazioni con le diverse autorità presenti, faranno da raccattapalle ai giovani in campo. Un bel gesto. Attesi per le premiazioni anche Nicola Quaglio, rodigino doc, 6 campionati in rossoblù, 99 presenze, e Giorgio Bronzini, due stagioni con i Bersaglieri (32 caps), saranno i super ospiti della 43esima edizione del Torneo Internazionale Aldo Milani. Proprio quest’ultimo consegnerà il premio al miglior mediano di mischia della manifestazione, targa in memoria di Nicola Perin.

 

I risultati della prima giornata

tra parentesi i punti guadagnati in classifica

Campo 1

Ore 14 – Rugby Lyons – ASR Milano – (girone A) – 3-8 (1-4)

Ore 14,40 – Monti Rugby Rovigo Junior – Mare Terra –  (girone D) 10-10 (2-2)

Ore 15,20 – Lazio 1927 – Rugby Villadose – (girone G) 35-0 (5-0)rugby

Ore 16,00 – R Biella – Rugby Badia 1981 – (girone C) 0-27 (0-5)

Ore 16,40 – Valli dell’Adige – Grifoni Oderzo – (girone F) 0-30 (0-5)

Ore 17,20 – R San Donà – Legio Invicta XV – (girone B) 10-5 (4-1)

Ore 18,00 – Buffalo’s – FTGI Euganei Rugby – (girone E) 32-7 (5-0)

Campo 2

Ore 14 – R San Donà – Settimo Torinese –  (girone B) 33-0 (5-0)

Ore 14,40 – Buffalo’s – Cus Genova  –  (girone E) 0-7 (1-4)

Ore 15,20 – ASR Milano – Rugby Ravenna – (girone A) 19-0 (4-0)

Ore 16,00 – Mare  Terra – SettimoMilanese – (girone D) 25-0 (5-0)

Ore 16,40 – Rugby Villadose – Rugby Paese –  (girone G) 0-27 (0-5)

Ore 17,20 – Benetton Tv – Rugby Badia 1981 – (girone C) 5-12 (1-4)

Ore 18,00 – Amstelveense – Grifoni Oderzo – (girone F) 5-31 (0-5)

Campo 3

Ore 14 – Benetton Tv – Rugby Biella – (girone C) 38-0 (5-0)

Ore 14,40 – Amstelveense – Rugby Valli dell’Adige – (girone F) 17-7 (4-0)

Ore 15,20 – Settimo Torinese – Legio Invicta XV – (girone B) 7-42 (0-5)

Ore 16,00 – Cus Genova – FTGI Euganei R – (girone E) 10-7 (4-1)

Ore 16,40 – Rugby Lyons XV – R Ravenna – (girone A) 59-0 (5-0)

Ore 17,20 – Monti Rugby Rovigo Junior – Settimo Milanese – (girone D) 51-0 (5-0)

Ore 18,00 – Lazio 1927 – Rugby Paese – (girone G) 12-3 (4-0)

 

Classifica dopo la prima giornata

Girone A: ASR Milano 8, Lyons XV 6, Ravenna 0

Girone B: Rugby San Donà 9, Legio Invicta XV 6, Settimo Torinese 0,

Girone C: Rugby Badia 1981 9, Benetton Tv 6, Rugby Biella 0,

Girone D: Monti Rugby Rovigo Junior 7, Mare e Terra Partenope-Conegliano 7, Settimo Milanese 0

Girone E: Cus  Genova 8, Buffalo’s SAF 6, FTGI Euganei Rugby 1

Girone F: Rugby Grifoni Oderzo 10, Rugby Amstelveense NL 4, Rugby Valli dell’Adige 0,

Girone G: Rugby Lazio 1927 9, Rugby Paese 5, Rugby Villadose 0,

 

Il calendario di domenica 30 aprile

Dalle 9 del mattino si giocheranno dal 1° all’8° posto le seguenti squadre: ASR Milano, Rugby San Donà, Rugby Badia 1981, Monti Rugby Rovigo Junior, Cus  Genova, Rugby Grifoni Oderzo, Rugby Lazio 1927 e Mare e Terra Partenope-Conegliano,

Dal 9° al 16° Lyons XV, Legio Invicta XV, Benetton Tv, Buffalo’s SAF, Rugby Amstelveense NL, Rugby Paese, FTGI Euganei e Valli dell’Adige

Le altre si giocheranno dal 17° al 21° posto.

C.S.



Articoli correlati


Tornano in campo le giovani promesse del Frassinelle
Under 18 vittoriosa e minirugby alla grande
Rovigo resta e resterà sempre una città in mischia
Torneo Aldo Milani: sorteggio e la composizione dei sette gironi
Under 8-10 e 12 del Villadose al concentramento di Piazzola sul Brenta
La grande estate del Rugby Stanghella

Scrivi un commento!