Home » Rugby

Rugby Rovigo sconfitta dal Viadana

29 aprile 2017 Stampa articolo

rugbyRugby Viadana 1970 v FEMI-CZ Rovigo 35-18 (16-13)

Marcatori: p.t. 3’ drop Ormson, 5’ cp Basson, 13’ cp Ormson 18’ cp Basson, 19’ cp Ormson, 29’ meta tecnica Rovigo tr Basson, 34’ m Brex tr. Ormson; s.t. 45’ m Grigolon tr Ormson, 52’ cp Ormson, 58’ cp Ormson, 68’ cp Ormson, 71’ m. Ruffolo, 79’ cp Ormson.

Rugby Viadana 1970: Taikato-Simpson; Manganiello (44’-49’ Garfagnoli), Brex, Pavan (63’ Tizzi), Bronzini (79’ Cipriani); Ormson, Frati (71’ Gregorio); Grigolon (61’ Orlandi), Denti And., Du Plessis; Caila (75’ Anello), Krumov; Brandolini (56’ Garfagnoli), Scalvi (68’ Silva), Denti Ant. (56’ Cafaro). All. Frati/Gamboa

FEMI-CZ Rovigo: Basson; Torres, Majstorovic, McCann,  Barion;  Apperley-Iti (54’ Mantelli), Loro (55’ Chillon); Ferro (44’-49’ Balboni), Lubian (68’ Cecchinelli), Ruffolo; Parker, Boggiani (68’ De Marchi); Iacob (59’ Pavesi), Cadorni (68’ Cincotto), Muccignat (65’ Balboni). All. Mc Donnell

Arb. Rizzo (Ferrara)

AA1 Trentin (Lecco), AA2 Pretoriani (Milano)

Quarto Uomo: Salafia (Milano)

Cartellini: 39’ giallo Brandolini (Rugby Viadana 1970) e Muccignat (Femi-CZ Rugby Rovigo)

Calciatori: Ormson (Rugby Viadana 1970) 9/10, Basson (Femi-CZ Rugby Rovigo) 3/4rugby

Note: giornata soleggiata, campo in ottime condizioni. Stadio Luigi Zaffanella, circa 1500 spettatori.

Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 4; FEMI-CZ Rovigo 0

Man of the Match: Ormson (Rugby Viadana 1970)

La FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta esce malconcia dallo Zaffanella, dove il Rugby Viadana s’impone 35-18 confermandosi alla quarta posizione in classifica e aggiudicandosi un posto nei play off.

rugbyDopo meno di un minuto dal fischio d’inizio il Viadana guadagna un calcio a favore che, però, Ormson non mette tra i pali. Il mediano d’apertura dei padroni di casa si fa comunque subito perdonare, portando in vantaggio i gialloneri 3-0. Rovigo risponde dalla piazzola con Basson al 5′ ristabilendo gli equilibri. Alla prima mischia del match il pack dei Bersaglieri fa sentire la propria forza ma la buona prova degli avanti non basta: l’indisciplina rossoblu costa altri tre punti, messi a segno al 13′ da Ormson. È battaglia tra i calciatori, Basson al 19′ centra i pali per il 6-6 e dopo due minuti il solito Ormson agguanta di nuovo il vantaggio. rfmotorsFinalmente tra le fila rossoblu si vede buon gioco ed inventiva ma al 28′ l’arbitro fischia ovale alto da terra e non assegna la meta. I Bersaglieri non demordono e grazie alla supremazia del pack allo scoccare della mezz’ora ottengono una meta tecnica che Basson trasforma senza problemi: 9-13. Sul finire del primo tempo il Viadana sfrutta una leggerezza difensiva dei rossoblu, che costa un giallo a Basson, e Brex vola in meta per il sorpasso 16-13 su cui le squadre tornano agli spogliatoi. Prima del fischio dell’arbitro entrambe le squadre vengono punite con cartellino giallo, a Brandolini e Muccignat.rugby

L’equilibrio del primo tempo viene a mancare nel secondo, quando il Viadana prende in mano le redini del gioco e dilaga. In 14 contro 13 i padroni di casa riescono a segnare con Grigolon dopo 4 minuti dal fischio d’inizio e Ormson trasforma per il 23-13. Il cecchino giallonero si dimostra preciso dalla piazzola in altre tre occasioni: all’11, al 13′ e al 29′ portando il Viadana sul 32-13. Colpo d’oroglio rossoblu e arriva la meta di capitan Ruffolo al 32′ ma ormai il match è nelle mani del Viadana, che allunga ulteriormente le distanze con il man of the match Ormson al 39′ per il definitivo 35-18. La FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta, da domani, dovrà mettersi al lavoro per il Derby d’andata dei play off.

rugby“Complimenti al Viadana per aver raggiunto i play off – è il commento di coach Joe McDonnell – i gialloneri hanno sfruttato la nostra inferiorità numerica concretizzando le loro iniziative. Mi dispiace perché prima di prendere il primo giallo siamo stati sempre in partita, con i due cartellini ci siamo destabilizzati: nel secondo tempo abbiamo subìto molta pressione e commesso troppi falli, cosa che mentalmente ci ha fatto perdere la partita molto prima del fischio finale. Da domani ci metteremo subito al lavoro per i play off”.rugby

C.S.



Articoli correlati


Oggi al Battaglini ultima amichevole per Rugby Rovigo
Derby tra Rugby Frassinelle e Rugby Rovigo Cadetta
Rugby Rovigo aspetta il Calvisano
Rugby Rovigo: domani al Battaglini la sfida con Reggio
E’ il momento del derby: si alza il sipario per Frassinelle-Rovigo
Il Frassinelle saluta la stagione a Verona

Scrivi un commento!