Home » Corsa, Pattinaggio

Memorial Ponzetti come sempre un successo

30 aprile 2017 Stampa articolo

pattinaggioROVIGO – Ennesimo successo sportivo e di partecipazione, al 32. Memorial “Arturo Ponzetti”. La splendida giornata di sole, tipicamente primaverile, ha agevolato gli oltre 500 pattinatori, che fin dalle prime ore del mattino hanno calcato la splendida pista del Pattinodromo delle Rose Adriatic Lng. A portare i saluti l’assessore regionale allo sport, Cristiiano Corazzari, l’assessore comunale allo sport Luigi Paulon, il delegato provinciale del Coni, Lucio Taschin, la presidente di Asm Set, Cristina Folchini, che da tre anni è sponsor della manifestazione. Il via subito dopo le 9, il termine ad ora di cena.

Il premio Fair Play è stato consegnato a Ailin Aymara Iori (Club Cermun De Josè Paz di Buenos Aires). I padroni di casa dello Skating Club Rovigo si sono messi in luce con l’atleta di punta, Mattia Diamanti, il quale ha ben impressionato il Ct della nazionale italiana di pattinaggio in linea, Massimiliano Presti, presente come ogni anno all’importante evento, inserito nel circuito Italian Inline Tour, Trofeo Ingom. La gara di Rovigo segue quella di Bologna e precede di un giorno quella in programma oggi a Ferrara. Si conclude a Siena.

Queste le classifiche (i primi tre di ciascuna categoria): Giovanissimi 1 Femminile 400 metri: Ludovica Ceroni (Settempeda Macerata), Sara Scotto (Pattinatori Piombinesi), Miriam Nafti (Scaltenigo); Giovanissimi 1 Maschile 400 metri Juri Levorato (Scaltenigo), Tommaso Marzuchi (Mens Sana Siena), Alessandro Mori (Riviera delle Palme Ascoli Piceno); Giovanissimi 2 400 metri Femminile Matilde Crivellari (Skating Club Rovigo), Aurora Bertola (Scaltenigo), Paola Sofia Chiumento (Mens Sana Siena); Giovanissimi 2 400 metri Maschile Jacopo Crognaletti (Settempeda), Mattia Pappalardo (Pattinatori Siracusa), Daniele Ferrarini (Pattinatori San Siro); Esordienti 1 Femminile 600 metri Emma Meucci (Mens Sana Siena), Rita De Gianni (Mens Sana), Matilde Cherubini (Mens Sana); Esordienti 1 Maschile 600 metri Marco Pieraccini (Mens Sana), Andrea De Paola (Roller Green Ascoli Piceno), Gaetano De Luca (Gruppo Rotellistico Studium Sassari); Esordienti 2 Femminile 600 metri Aurora Susani (Libertas Porcia), Erminia Rutilo (Mens Sana), Alessia Vivaldi (Pattinaggio Legnago); Esordienti 2 600 metri Maschile Francesco Bertolo (Roller Porcia), Federico Tumani (Roller Senigallia), Massimiliano Romairone (Gp Savone); Ragazzi 200 metri Femminile Ilaria Carrer (Pattinatori Casier), Lucrezia Vitale (Savona in Line), Sofia Crippa (Skating Concorezzo); Ragazzi 1.500 femminile Ilaria Carrer (Casier), Lucrezia Vitale (Savona); Sofia Crippa (Concorezzo); Ragazzi 300 metri Maschile Giosuè Neve (Roller Green), Filippo Santato (Skating Club Rovigo), Alberto Salino (San Mauro Torinese); Ragazzi 1.500 metri Maschile Leonardo De Angelis (Rolling Pattinatori Teramo), Filippo Santato (Skating Club Rovigo), Michel Falaschi (Road Runners Chiaravalle). Nel giro lanciato Mattia Diamanti mette in fila tutti, compresi il rodigino Riccardo Passarotto e il portovirese Nicolò Greguoldo. Nella 5.000 metri eliminazione diretta Allievi femminile Sofia Biagi (Pattinatori Piombinesi), Elisa Scassellati (Fortitudo Fabbriano), Giulia Serena (Casier). 

 

 

C.S.



Articoli correlati


Grand Prix Giovani secondo alla finale dei circuiti di Lignano Sabbiadoro
Artistico Rovigo sul podio
Dicembre ricco di appuntamenti, per lo Skating Club Rovigo
Cena sociale per lo Skating Club Rovigo
Caniatti d’argento ai mondiali maratona.
Bronzo italiano freestyle per Chiara Visentin

Scrivi un commento!